Le foxes devono battere l’Ottavima per strappare il biglietto per gli spareggi

0
21

L’ultimo sforzo, l’ultima vittoria da centrare, l’ultima impresa per realizzare il sogno play off. Domenica sera, fischio d’inizio alle ore 21, alla palestra Senatore nell’ultima giornata di regular season, il team volley della Polisportiva Salerno Guiscards scenderà in campo contro l’Ottavima, a caccia dei tre punti che valgono l’accesso agli spareggi promozione per la serie B2.

Sarebbe un risultato davvero straordinario per la società del presidente Pino D’Andrea al primo anno di attività nel campo del volley femminile e che riporterebbe dopo diversi anni lo spettacolo dei play off alla palestra Senatore, teatro storico della pallavolo salernitana. Per farlo bisognerà superare l’ultimo ostacolo rappresentato dall’Ottavima, in modo da conservare quel pesantissimo punto di vantaggio sullo Scintille Cava, impegnato in quest’ultimo turno sul campo del Cus Salerno.

Dopo la vittoria contro l’Asd Primavera, in casa Salerno Guiscards c’è grande determinazione e voglia di completare al meglio il campionato. Le ragazze agli ordini di coach Francesco Tescione nel corso degli allenamenti settimanali hanno lavorato con estrema dedizione e massimo impegno al fine di preparare al meglio la sfida di domenica sera. Una partita contro una squadra come l’Ottavima che ha poco o nulla da chiedere a quest’ultimo impegno stagionale.

Raggiunto l’obiettivo salvezza, il sodalizio partenopeo potrà scendere in campo con la massima spensieratezza. Ventidue i punti in classifica dell’Ottavima, frutto di sette vittorie e sedici sconfitte, l’ultima delle quali in casa contro l’Oplonti. Una squadra comunque ostica questa partenopea che ha ottenuto buoni risultati come l’ultimo successo arrivato in trasferta contro il Cus Napoli e che in casa ha sfoderato ottime prestazioni perdendo solo al tie break e con qualche rimpianto contro Phoenix Caivano e Volley World.

Numeri e statistiche che poco devono riguardare le foxes che devono soltanto concentrarsi sull’obiettivo finale: conquistare la vittoria necessaria per tagliare il traguardo. Servirà però grande concentrazione così come decisivo potrà essere il calore del pubblico salernitano chiamato a trascinare le foxes al successo con calore e passione che possono certamente essere fondamentali. In tal senso la società, con il presidente Pino D’Andrea in testa, invita tutti gli appassionati in palestra per una sfida davvero fondamentale per la stagione della polisportiva.

Da ricordare, infine, che aggiornamenti live sul match tra Salerno Guiscards e Ottavima saranno disponibili sui canali social della Salerno Guiscards mentre su Robby, l’app ufficiale della Salerno Guiscards, disponibile sia su Android sia su IPhone, ci sarà la diretta testuale della partita. La telecronaca in differita della partita, infine, sarà trasmessa dai canali del bouquet di Lira Tv.

Il programma della ventiseiesima giornata: Cus Napoli-Volley World 0-3, Cus Salerno-Cava, Elisa Volley Pomigliano-Asd Primavera, Indomita-Alp Aversa, Salerno Guiscards-Ottavima, Oplonti-Phoenix Caivano. Riposa: Molinari.

La classifica: Molinari 71, Phoenix Caivano 57, Salerno Guiscards 50, Cava 49, Volley World 46, Oplonti 38, Cus Napoli 34, Primavera 25, Ottavima 22, Cus Salerno 21, Alp Aversa 18, Indomita 16, Elisa Volley Pomigliano 6.

SITTING VOLLEY – Si è disputata nella palestra della scuola Fresa Pascoli di Nocera Superiore la seconda giornata del campionato regionale di Sitting Volley maschile. Il team della Polisportiva Salerno Guiscards allenato da coach Carlo Esposito nemmeno in questo turno non è riuscito, pur evidenziando importanti progressi dal punto di vista del gioco, a conquistare la prima storica vittoria. Il divertimento, la socializzazione e l’inclusione, principi cardine del progetto lanciato dalla società del presidente Pino D’Andrea non sono però certo mancati. Dinanzi ad un buon pubblico i foxes sono scesi in campo nella gara inaugurale del concentramento contro la Volley Academy Teodoro Cicatelli, capolista del girone. Dopo un buon inizio capitan Campanile e compagni poco hanno potuto riuscendo a collezionare soltanto undici punti nel primo set e tredici nel secondo. Nel secondo match, poi, la Volley Academy ha superato la Vitolo Volley 2-1. A chiudere la giornata è stato poi proprio il match tra i padroni di casa allenati da coach Giovanni Di Napoli e la Salerno Guiscards. Scesi in campo con grande determinazione nella fase iniziale del match, Di Marino e soci hanno perso il primo set con il punteggio di 25-17. Nel secondo, però, la Salerno Guiscards, contro una formazione composta interamente da ragazzi under 16, è partita bene, riuscendo a portarsi anche in vantaggio a metà set. Poi nel finale l’allungo decisivo è stato dei padroni di casa che hanno chiuso 25-18.

Al fischio finale, però abbracci, applausi e sorrisi per tutti: «L’impegno ed il rispetto personalmente sono i fattori principali di queste prime due belle giornate di sport – ha dichiarato Tommaso Di Marino – che hanno ricevuto il sostegno di molti spettatori interessati e soprattutto privilegiato il divertimento al risultato. Questo progetto di uguaglianza, mi ha colpito in maniera positiva fin dal primo momento. La compattezza e la volontà di diffondere questa disciplina hanno fatto sì che una semplice idea si sia trasformata in una suggestiva realtà. A tal proposito c’è da ringraziare la Guiscards società tutta per essersi battuta cercando di far conoscere e avvicinare tante persone con l’augurio che quest’attività, in futuro, possa diventare un punto fermo e di successo».

I TABELLINI

SALERNO GUISCARDS-VOLLEY ACADEMY T.C. 0-2 (11-25, 13-25)

Salerno Guiscards: Esposito B., Campanile, Setta, Sergio, Nicolao, Di Marino, Parisi. All. Esposito C.

Volley Academy Teodoro Cicatelli: Cicatelli, Santoriello, Fiscina, Gallone, Bufano, Boffa, D’Amico, Di Cunzolo, Acone, Lanaro, Letteriello. All. Cicatelli

SALERNO GUISCARDS-VITOLO VOLLEY 0-2 (17-25, 18-25)

Salerno Guiscards: Esposito B., Campanile, Setta, Sergio, Nicolao, Di Marino, Parisi. All. Esposito C.

Vitolo Volley: Acone, Milite, Califano, D’Aniello, Ferraioli, Mandara, Maruotto, Picaro, Napodano, Salicone, Vicidomini. All. Di Napoli

VOLLEY ACADEMY T.C. – VITOLO VOLLEY 2-1 (25-14, 18-25, 25-22)

Volley Academy Teodoro Cicatelli: Cicatelli, Santoriello, Fiscina, Gallone, Bufano, Boffa, D’Amico, Di Cunzolo, Acone, lanaro, Letteriello. All. Cicatelli

Vitolo Volley: Acone, Milite, Califano, D’Aniello, Ferraioli, Mandara, Maruotto, Picaro, Napodano, Salicone, Vicidomini. All. Di Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui