Cultura

La persistenza della toponomastica napoletana

di Giuseppe Esposito- I toponimi in tutte le città del mondo sono soggetti a mutamenti legati agli eventi, alla storia dei luoghi, ma ve ne sono alcuni, specialmente a Napoli, che sono entrati a far...

22 Luglio: tra gli ospiti Massimo Osanna, direttore generali Musei di Stato

Quinta giornata per il festival Salerno Letteratura. Alle 20.45, nell'atrio del Duomo, Massimo Osanna, direttore generale dei Musei dello Stato, presenterà Pompei. Il tempo ritrovato (Rizzoli). Pompei non è solo la città morta che...

Salerno Letteratura: programma di lunedi 20 Luglio

Terza giornata per il festival Salerno Letteratura che ospiterà Régis Jauffret (ore 19.45, atrio del Duomo), autore di Microfictions (Clichy) con cui ha vinto il Prix Goncourt. Un’opera impressionante, un libro-totale: cinquecento racconti di...

Il racconto della domenica di Giuseppe Esposito

“Que reste – t - il de nos amours" di Giuseppe Esposito- “Que reste – t - il de nos amours, que reste – t - il de ces beaux jours? Une photo, vieille photo De ma jeunesse. Que...

Premio Mare di Costa allo scrittore Giuseppe Esposito, voce di cultura di salernonews24.it

Giovedì 16 luglio, verso sera,sul bellissimo sagrato della Chiesa di San Luca a Praiano, davanti ad un bellissimo crepuscolo si è tenuta la XII serata nell’ambito del Festival del libro incostieramalfitana.it, giunto alla sua...

Campania by night: da luglio a settembre 70 eventi sul territorio con 20 location...

Si rinnova l'appuntamento con Campania by night, la rassegna ormai consolidata di eventi culturali e di spettacoli in siti suggestivi, parchi archeologici, piazze storiche e palazzi, promossa e organizzata dalla Scabec, con circa 70 eventi in...

Dal 18 al 25 Luglio Salerno Letteratura: il programma della prima giornata

Entra nel vivo l'ottava edizione di Salerno Letteratura. La prima giornata  riserva agli amanti della cultura tanti appuntamenti imperdibili. La prolusione inaugurale quest'anno è stata affidata all'epistemologo Gilberto Corbellini autore della lectio “Tutti vogliono tornare alla natura, ma...

“Denata Ndreca”: amore, dolore e mancanza nella poesia de “La ragazza del Ponte Vecchio”

-di Claudia Izzo- "Quella ragazza che guardava le stelle" ha lasciato la sua Albania ed è giunta a Firenze venti anni fa, divenendo "La ragazza del Ponte Vecchio". Qui i versi hanno infarcito le sue...