Il Museo Vivo del Mare di Pioppi forma giovani scienzati

0
20

Si conclude oggi la terza edizione della Summer School di “Studio e monitoraggio delle praterie di Posidonia Oceanica”. L’evento ha visto la partecipazione di 11 entusiasti studenti di biologia marina provenienti da diverse parti d’Italia e dall’estero.

La cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione si terrà nel pomeriggio di oggi, venerdì 8 Settembre, per celebrare i risultati straordinari raggiunti dai partecipanti durante questa esperienza formativa unica.

La sessione formativa si era aperta lo scorso 4 Settembre: ogni mattina gli studenti sono stati immersi nella bellezza dell’area marina protetta di Torre La Punta, tra Acciaroli e Pioppi, dove hanno potuto mettere in pratica le loro conoscenze attraverso attività di immersione in mare.

Nel pomeriggio, i partecipanti hanno avuto l’opportunità di approfondire le proprie competenze partecipando a lezioni in aula presso il Museo Vivo del Mare e il Centro Velico di Pioppi. Questa esperienza multidisciplinare ha arricchito il loro bagaglio di conoscenze sulla biodiversità marina, la Posidonia Oceanica e le pratiche di monitoraggio.

La Summer School, diretta dal prof. luigi Valiante col coordinamento curato dal biologo marino dell’Anton Dohrn, Paolo Fasciglione, è stata possibile grazie alla collaborazione tra diverse istituzioni, tra cui Legambiente, la Stazione Zoologica Anton Dohrn, il Comune di Pollica, Motax e appunto il Museo Vivo del Mare di Pioppi, col supporto tecnico del diving Blue Soul e di Zeiss, che ha fornito le tecnologie all’avanguardia necessarie per portare avanti le ricerche. Una collaborazione che ha reso possibile l’organizzazione di un programma formativo coinvolgente e altamente professionalizzante, consentendo agli studenti di accrescere le proprie competenze nella ricerca e conservazione marina.

Il Museo Vivo del Mare di Pioppi estende le sue congratulazioni a tutti i partecipanti e ai partner per il successo di questa terza edizione della Summer School sulla Posidonia Oceanica. Il Museo riconosce il valore dell’educazione e della sensibilizzazione ambientale, e si impegna a continuare a promuovere iniziative simili che accrescono la conoscenza e la tutela del nostro prezioso patrimonio marino.

 

Loading

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!