UNISA-Prefettura: al via i tirocini formativi

0
21
sal - 08 09 2015 Salerno Università degli studi di Salerno Test di ammissione presso la facoltà di medicina nella foto ore 08,00 traffico in tilt all'interno del campus per le prove di ammissione foto Tanopress

Siglata, stamani, presso il Palazzo del Governo, una convenzione quadro tra la Prefettura di Salerno e l’Università degli Studi di Salerno per l’avvio di tirocini formativi e di orientamento “curriculare” rivolti a studenti universitari.

L’accordo, sottoscritto dal Prefetto Francesco Russo e dal Rettore Vincenzo Loia, si inserisce nell’ambito delle attività formative promosse dall’Università per agevolare le future scelte professionali degli studenti, attraverso una conoscenza diretta del mondo del lavoro.

La convenzione, della durata di tre anni, rinnovabile alla scadenza, prevede l’impegno della Prefettura di accogliere presso la propria struttura studenti universitari che svolgeranno attività di formazione con la guida di un tutor designato dall’Università e di un responsabile dell’Amministrazione ospitante che, al termine del tirocinio, rilascerà un documento di valutazione sull’attività lavorativa svolta e sulle competenze acquisite.

In particolare, i giovani tirocinanti, appartenenti ai corsi di laurea in Giurisprudenza, Economia e Scienze Politiche, saranno destinati ai settori d’interesse strategico della Prefettura – tra i quali gli Uffici Immigrazione, Gabinetto, Protezione Civile, Depenalizzazione – nell’ottica di acquisire il più possibile competenze utili nel prosieguo della vita lavorativa e fare esperienza “sul campo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui