A Palazzo Ruggi d’Aragona l’incontro “La comunicazione museale: il ruolo dell’informazione e i rapporti con i media”

0
21

di Claudia Izzo-

Di grande valenza l’incontro organizzato dall’Ordine dei Giornalisti della Regione Campania con il Presidente Ottavio Lucarelli e dall’ Assostampa Campania Valle del Sarno con il Presidente Salvatore Campitiello, tenutosi presso la Sala “Mario A. De Cunzo” della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Salerno, moderato da Michele Faiella, giornalista e responsabile dell’Ufficio Stampa della Soprintendenza A.B.A.P. di Salerno e Avellino.

Nell’ambito del convegno, con i suoi illustri relatori, è stato approfondita la comunicazione museale, i modi e le forme idonee da utilizzare, le modalità espressive e comunicative  per una società che cambia velocemente.

Sottolineando il boom dei visitatori presso i siti di Pompei e Paestum, pari nel 2023 a 4,5 milioni di presenze, l’evento ha evidenziato le ricchezze museali, culturali, architettoniche della regione Campania, da cautelare, preservare e diffondere sempre più nel mondo.

Dopo l’introduzione a cura di Nunziante DE MAIO, presidente Associazione stampa della provincia di Salerno, presidente nazionale emerito Gruppi Archeologici d’Italia, si sono avuti contributi a cura di Luca CERCHIAI, direttore DISPaC – Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale dell’Università degli Studi di Salerno; Ermanno GUERRA, consigliere delegato alla Cultura del Comune di Salerno; Lorella PARENTE, direttore dell’ufficio Cultura e Arte dell’Arcidiocesi di Salerno, Campagna, Acerno; Ottavio LUCARELLI, presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania; CAMPITIELLO, Assostampa Campania Valle del Sarno; Claudio CASERTA, consigliere e segretario Associazione stampa della provincia di Salerno, critico dell’Arte.

Come relatori sono intervenuti: Raffaella BONAUDO, Soprintendente A.B.A.P. di Salerno e Avellino; Gioita CAIAZZO, dirigente settore Musei, Biblioteche e Pinacoteca della Provincia di Salerno;Tiziana D’ANGELO, direttore del Parco Archeologico di Paestum e Velia; Fortunata MANZI, direttore dell’Archivio di Stato di Salerno; Ilaria MENALE, direttore Museo Archeologico di Eboli e della Media Valle del Sele e del Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano; Carmen ROSSOMANDO, direttore Museo Diocesano dell’Arcidiocesi di Salerno, Campagna, Acerno; Gabriel ZUCHTRIEGEL, direttore del Parco Archeologico di Pompei; Stefania ZULIANI, professore presso il DISPaC – Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale dell’Università degli Studi di Salerno, giornalista.

 

Fotografie a cura di Antonello Venditti

 

 

Loading

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!