Al via il primo Consiglio Comunale a Montecorvino Rovella con D’Onofrio sindaco

Giugno 25, 2018 0 Comments Territorio e Politica 1457 Views
Al via il primo Consiglio Comunale a Montecorvino Rovella con D’Onofrio sindaco

Presente anche l’ex procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo, ora Assessore Regionale della Giunta De Luca alla sicurezza, Franco Roberti- di Marcello D’Ambrosio-

Su convocazione del neo sindaco Martino D’Onofrio ieri si è tenuto il primo Consiglio Comunale del Comune di Montecorvino Rovella, che si è svolto all’aperto, nella piazza adiacente il Municipio.

Il nuovo Consiglio è composto da Giuseppe D’Aiutolo, eletto nella lista Uniti per Montecorvino, Rosario Santese, Pietro Pizzuti, Maria Luisa Stabile, Egidio Rossomando, eletti nella lista Impegno Democratico, Giuseppe Farabella, Alfonso Di Vece, Biondina Coralluzzo, Filomena Salvatore, Martino D’Onofrio, Corrado Volpicelli, Francesca Della Corte, Carmine Farabella, Maria Coralluzzo, Stefania Quaranta, Davide Coralluzzo, Aniello Di Pasquale, eletti nella lista vincente Insiemeper Cambiare.

Presenti tra il pubblico l’ex Procuratore Nazionale Antimafia e antiterrorismo e da poco Assessore Regionale della Giunta De Luca alla sicurezza Franco Roberti, l’assessore provinciale e sindaco di Giffoni Valle Piana Antonio Giuliano, il vicesindaco di Eboli, il sindaco di Bellizzi Mimmo Volpe e consiglieri comunali dei comuni limitrofi.

All’unanimità vengono eletti presidente del Consiglio comunale Filomena Salvatore, componente della maggioranza, e vicepresidente Pietro Pizzuti, membro della minoranza. Dopo il giuramento il neo sindaco comunica la composizione della Giunta: Corrado Volpicelli, vicesindaco con delega ad Ambiente, Personale, Risorse umane, Igiene, Acquedotto, Mercato settimanale; Francesca Della Corte, Politiche giovanili, Informagiovani, Innovazione tecnologica, Start up, Politiche sociali;  Carmine Farabella, Lavori pubblici, Manutenzione, Pubblica illuminazione, Sanità, Gestione farmacia, Bandi europei; Maria Coralluzzo, Politiche cimiteriali, Attività produttive, Affari generali, Gestione archivi comunali, Problematiche servizi anagrafici, Problematiche servizi elettorali, rapporti con le frazioni, Stefania Quaranta, Pubblica Istruzione, Edilizia scolastica, Cultura, Toponomastica, Biblioteca.

Assegnate anche le deleghe ai consiglieri comunali della maggioranza: Filomena Salvatore, Rapporti istituzionali, Attivazione programma, Protezione civile, Servizio civile, Pari opportunità, Aggiornamento statuto e regolamenti comunali, Rapporti con associazioni e comuni; Davide Coralluzzo, Politiche energetiche, PIP, PEEP, Caccia e pesca, Turismo;  Aniello Di Pasquale, Lavoro e Formazione, Agricoltura, Randagismo, Aeroporto, Patrimonio e demanio, Biondina Coralluzzo, associazioni, planetario, gemellaggio, spettacoli e manifestazioni, Giuseppe Farabella, sport, Edilizia sportiva, Legalità, trasparenza, URP, Promozione dei prodotti tipici;  Alfonso Di Vece, Sicurezza, Viabilità, Verde pubblico, Polizia Municipale, Arredo urbano.

Viene infine eletta la commissione elettorale composta dai consiglieri Davide Coralluzzo e Biondina Coralluzzo per la maggioranza e Maria Luisa Stabile per la minoranza, supplenti Pietro Pizzuti per la minoranza e Giuseppe Farabella per la maggiornanza.

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply