Mostre e fiere del disco saranno i primi eventi di un 2020 che si annuncia col botto

0
168

Ancora poche ore e saluteremo per sempre il 2019. In compenso daremo il benvenuto ad un 2020 che si presenta con tutte le carte in regola per i salernitani (e non solo per loro ovviamente) amanti della musica, del vinile e del rock. Basterà aspettare qualche giorno dall’inizio dell’anno per poter assistere a ben tre eventi particolarmente succulenti.

Iniziamo con il primo, una mostra di livello e portata internazionale imperdibile:  STARDUST – Bowie by Sukita. Si tratta una retrospettiva dedicata al quarantennale rapporto professionale e personale tra David Bowie e il maestro della fotografia giapponese Masayoshi Sukita. La mostra organizzata da Associazione Culturale Tempi Moderni, con la collaborazione della SCABEC Regione Campania per le attività di promozione e comunicazione, e curata da ONO arte contemporanea, si compone di oltre 100 fotografie, alcune delle quali esposte in anteprima nazionale.  L’esposizione sarà aperta al pubblico negli spazi di Palazzo Fruscione  dal 4 gennaio al 27 febbraio 2020 e ripercorre il sodalizio durato oltre quarant’anni tra una delle leggende del rock e uno dei maestri della fotografia internazionale, periodo durante il quale Il rapporto privato instaurato tra i due artisti ha permesso la nascita di alcune delle immagini più famose e iconiche dell’artista britannico ma anche la realizzazione di scatti che ne catturano la natura più vera. Domenica 5 gennaio e domenica 2 febbraio l’ingresso costerà per tutti 5,00 euro. Insomma una mostra fotografica da non perdere.

Il secondo evento sarà il ritorno del Vinyl Fest organizzato da Disclan, dal 3 al 6 gennaio 2020, nella nuova sede dello storico negozio di dischi, ora in via Roma 32 a Salerno.  Una grande quantità di vinili e cd nuovi e usati saranno esposti e messi in vendita per la gioia degli appassionati. L’occasione è ghiotta perché ci saranno sconti del 20% su tutti i vinili, mentre i CD si acquisteranno a partire da 3,90 euro. Come molti sapranno o avranno già avuto modo di verificare, la nuova sede del negozio ha una forte vocazione per le esibizioni live e dunque il Vinyl Fest sarà l’occasione per dare inizio ad una serie di mini concerti dal vivo che segneranno tutto il 2020 di Disclan. Nel primo giorno dell’evento ci sarà lo showcase degli Oligarchy, lo storico gruppo punk salernitano.

Il terzo ed ultimo evento da non perdere sarà la 5° Fiera del Disco di Salerno che si terrà domenica 5 e lunedì 6 gennaio 2020, presso i saloni del Grand Hotel di Salerno. In questa sede appassionati e collezionisti avranno la possibilità di trascorrere due giornate, gratuite e ricche di eventi, immergendosi (e spulciando) tra i vinili a 33 e 45 giri, CD, DVD, gadget e memorabilia musicali. La fiera sarà aperta al pubblico dalle ore 10:00 alle ore 22:00. Oltre 50 espositori  provenienti da tutta Italia porteranno dischi rari e preziosi di tutti i generi musicali come metal, punk, psichedelica, folk, rock, soul, disco, dance, progressive, hip-hop, jazz e classica. L’ingresso alla fiera sarà gratuito.

Nicola Olivieri

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui