I capolavori della storia del rock: Velvet Underground – Loaded

0
12

I Velvet Underground sono stati una band di New York formatasi nel lontano 1964 e diventata ben presto un vero riferimento per tutte le avanguardie dell’epoca e non solo dell’epoca. La formazione originale era composta da Lou Reed alla chitarra e alla voce, dal polistrumentista John Cale, dal chitarrista Sterling Morrison e dal batterista Angus MacLise, sostituito da Moe Tucker nel 1965.

Per un certo periodo la band fu gestita dall’artista pop Andy Wharol. L’album di debutto, The Velvet Underground & Nico (con la cantante e modella tedesca Nico ), quello con l’iconica copertina della banana disegnata dallo stesso Andy Wahrol, è stato pubblicato nel 1967 con una certa indifferenza della critica e con scarse vendite, anche se con il tempo quella stessa critica che lo ignorò lo rivalutò e nel 2003, la rivista Rolling Stone lo definì “l’album rock più profetico mai realizzato”. Altri dischi sono stati realizzati dopo dal gruppo, ma l’unico che invece riscosse un certo successo di pubblico, anche grazie al fatto che le radio cominciarono a passare i loro brani, fu il quarto, Loaded, pubblicato nel 1970 e anche l’ultimo con Lou Ree e contiene due pezzi dello stesso Reed destinate a diventare molto rappresentative dall’artista americano, “Sweet Jane” e “Rock and Roll”.

Il gruppo firmò con la potente industria Atlantic Records nel 1970 ed Ahmet Ertegun, capo etichetta, chiese a Lou Reed di evitare sesso e droghe nelle sue canzoni, concentrandosi invece sulla realizzazione di un album “carico di successi”. I fan più critici non considerano questo disco un vero lavoro dei Velvet Undergound, per le defezioni avvenute nella formazione originale e per il fatto che il disco contiene il pop più accessibile prodotto dalla band, ma non si può negare l’importanza di questo disco, dove i brani di Lou Reed vengono prodotti con una raffinata attenzione mostrandoli nella loro veste migliore, così come doveva essere.

Elenco tracce

  • Who Loves the Sun – 2:50
  • Sweet Jane – 3:55
  • Rock & Roll – 4:47
  • Cool It Down – 3:05
  • New Age – 5:20
  • Head Held High – 2:52
  • Lonesome Cowboy Bill – 2:48
  • I Found a Reason – 4:15
  • Train Round the Bend – 3:20
  • Oh! Sweet Nuthin’ – 7:23

Nicola Olivieri

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui