Addio a Franco Gatti, componenete storico dei Ricchi e Poveri

0
22

E’ morto a 80 anni “il baffo” del famoso gruppo musicale dei Ricchi e Poveri, all’anagrafe Franco Gatti.

La notizia è stata data dalla famiglia e dagli amici del gruppo, Angelo Sotgiu e Angela Brambati, commossi per la perdita del loro collega e amico di sempre.

Franco Gatti si era allontanato dalle scene dopo l’improvvisa morte del figlio Alessio nel 2013, morto a soli 23 anni ma nel 2020 non aveva esitato ad essere presente sul palco di Sanremo  con Angela Brambati e Marina Occhiena, assistendo alla loro riconciliazione dopo i contrasti interni al gruppo.

E’ il 1967 quando Franco Califano chiama il gruppo “Ricchi e Poveri”, perchè ricchi di idee ma poveri di soldi ed il gruppo è cresciuto con la formazione Franco Gatti, “il biondo” Angelo Sotgiu, “la brunetta” Angela Brambati e Marina Occhiena poi uscita dal gruppo.

Oltre 22 milioni i dischi venduti tra cui ricordiamo Sarà perchè ti amo, Che sarà, Se m’innamoro, La prima cosa bella, Mamma Maria, Voulez vous danser.

Addio Franco, ci mancherà il tuo stile, la pacatezza di una voce sussurrata e mai urlata, di una professionalità sobria mai sopra le righe.

 

 

Il gruppo italiano Ricchi e Poveri al Festival di Sanremo 1970 con Nicola di Bari. Public domain. Ricchi e Poveri 1970.jpg

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui