A Salerno il nuovo anno si attende in Piazza Amendola con Fiorella Mannoia

0
75

Tradizionale apppuntamento in Piazza-

E’ Fiorella Mannoia la protagonista del Capodanno in Piazza a Salerno. L’atteso concerto di una delle protagoniste più importanti della musica leggera e d’autore italiana è in programma adesso, in Piazza Amendola nel cuore della città delle celebri Luci d’Artista che resteranno accese per tutta la magica notte di San Silvestro. La serata, condotta dalla show-woman Serena Autieri – prevede il concerto di Fiorella Mannoia con tutte le sue canzoni più celebri e qualche sorpresa dedicata al pubblico campano e salernitano. Alle 24.00 Brindisi di Mezzanotte ed a seguire Spettacolo di Fuochi Pirotecnici.

Il palco di Piazza Amendola a Salerno ha un fronte di 25 metri x 12,5 di profondità con un altezza di 11 metri per copertura e muri laterali. La band che accompagnerà Fiorella Mannoia è composta da Carlo Di Francesco (percussioni e produzione musicale), Davide Aru (chitarre), Diego Corradin (batteria), Luca Visigalli (basso), Claudio Storniolo (pianoforte e tastiere).

L’atmosfera della notte più bella dell’anno è impreziosita dalle Luci d’Artista. Le opere d’arte luminosa esposte lungo le strade e nelle piazze cittadine hanno fatto diventare Salerno una delle mete più attraenti delle Feste in Italia tra le suggestioni marine, i miti del Mediterraneo, le scie luminose nel Centro Storico, il mondo degli animali. Grande successo anche per tutti gli eventi collaterali come Lumina Minervae, la Mostra di Leonardo a Palazzo Fruscione, la Ruota Panoramica a Piazza della Concordia, i Presepi di Sabbia, i Mercatini di Natale a tanto altro ancora. Senza dimenticare le opportunità di visita e shopping con la Luci d’Artista Card.

Imponenti le misure di sicurezza per garantire un Capodanno in Piazza festoso alle migliaia di persone attese per l’evento. Il centro della città è completamente pedonalizzato per vivere in serenità ed allegria le ultime ore dell’anno vecchio ed augurarsi un felice 2018.

Redazione SalernoNews24.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui