Parto strardinario al “Ruggi”, il racconto di Polichetti su Vizion Plus, nota rete televisiva albanese

0
93

L’ultimo parto straordinario al “Ruggi” di Salerno finisce in “prime time” su Vizion Plus, una delle principali reti albanesi.

La donna che era quasi alla 36esima settimana di gravidanza, dopo essere stata operata d’urgenza al cuore e in seguito ad un grave infarto, ha partorito comunque la sua bambina di 2,430 kg presso il reparto di Ginecologia dell’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno.

La conduttrice del programma, l’italo-albanese Evi Reci, si è occupata del caso intervistando il direttore del Reparto di Gravidanze a Rischio del Ruggi Mario Polichetti, che,  insieme al dottore Francesco Marino, direttore dell’ Ostetricia e Ginecologia Ospedaliera, ha eseguito  un intervento di taglio cesareo per consentire la nascita della sua nona figlia.

Nel corso della trasmissione, visibile su YouTube, Polichetti ha spiegato i particolari e le difficoltà del parto, soprattutto a seguito dell’attacco cardiaco che aveva colpito in precedenza la madre della piccola. “Sono contento che il caso sia diventato una bella storia da raccontare a lieto fine. Questo dimostra che l’ospedale di Salerno, tanto bistrattato ingiustamente, ha delle eccellenze cha vanno oltre i confini nazionali”, ha detto Polichetti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui