Nasce la squadra di calcio della Scuola Medica Salernitana

0
178

La Scuola Medica Salernitana ha la sua squadra di calcio, che verrà presentata ufficialmente alla stampa e al pubblico, giovedì 20 febbraio, alle 10,30, nella Sala Convegni dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno, in via Martiri Salernitani, 31, a Salerno.

Dopo i saluti del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, dell’Assessore allo Sport Angelo Caramanno e dell’Assessore alle Politiche giovanili Mariarita Giordano, interverranno il Presidente dell’Ordine dei Medici Giovanni D’Angelo, il Presidente della Nazionale Italiana Medici Calcio Giovanni Borrelli, il Presidente della Scuola Medica Salernitana Calcio Mario Passaro. Relazioneranno su Calcio e Territorio, Italo Leo Medico sociale della Salernitana 1919, Pietro De Luca vicePresidente dell’Associazione Scuola Medica Salernitana Calcio, Francesco Borsellino Direttore del Check-Up Salerno, Matteo Pisapia Presidente della Olympic Salerno, Marco Bianchini Presidente dell’Alma Salerno C5, Antonio Marino Sindaco di Aquara e Direttore Generale della BCC Aquara. La presentazione sarà moderata dal giornalista Luca Scafuri.

Scuola Medica Salernitana Calcio.E’ un’associazione sportiva dilettantistica patrocinata dall’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno.È un progetto che nasce dal desiderio di alcuni colleghi appassionati di calcio, che in poco tempo ha coinvolto già tantissimi professionisti e che ha l’obiettivo di contribuire alla diffusione del principio  SPORT = SALUTE

La squadra sarà iscritta all’Associazione Nazionale dei Medici Calcio, che ad oggi conta più di 20 Ordini partecipanti e prenderà parte a una Coppa Italia che prevede una prima fase eliminatoria e, in caso di passaggio del turno, una successiva fase finale durante il mese di settembre, preceduta da un Campionato della durata di una settimana, che si svolgerà in Sicilia nel mese di giugno. L’incontro tra la nostra squadra e quella dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri di Napoli, che si terrà domenica 23 febbraio con ritorno fissato per il 15/22 marzo.Tra le finalità di questa iniziativa, il messaggio di salute attraverso la pratica dello Sport e in particolare del Calcio ma anche l’organizzazione di eventi calcistici con finalità di beneficenza, in diverse realtà del nostro vasto territorio.

Una modalità, questa,  per favorire la vicinanza tra l’ Ordine di Salerno,i vari comuni di questa grande Provincia e la popolazione. Una occasione magari per realizzare screening gratuiti, progetti di salute con le scuole e tante altre iniziative collegate ai dettati della Scuola Medica Salernitana.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui