Gustare il Cilento: la chef di Battipaglia Helga Liberato su Eat Parade a TG2 Rai

0
40

La chef salernitana Helga Liberto sarà ospite alla trasmissione Eat Parade, storica rubrica del Tg2 della Rai, condotta da Bruno Gambacorta.

Domenica 20 settembre si registrano le quattro puntate che andranno in onda in autunno, in cui attraverso la sua ricerca sui prodotti biologici e i suoi lievitati racconterà come sempre la sua terra: il Cilento. E si scoprono i dettagli di una ricerca che Helga Liberto compie da anni. I suoi lievitati, le farine derivate dalla frutta, grappa di fichi e fichi canditi, frutti della terra quasi abbandonati e recuperati, come la zucca Butternut o quella Moscata di Provenza. Abbinamenti di carne e lamponi, sorprendenti e gustosissimi legami di mozzarella e pasta, con cui realizza anche il “pacchero che si crede un cannolo”. Helga racconta il Cilento, ma lo rivisita grazie alla sua ricerca, da sempre, insieme al marito Vito De Vita, chef dei grani, quelli che sono salutari per la dieta di ogni giorno.

Un caleidoscopio di sapori, un vero e proprio viaggio nel gusto di una terra ricca e variegata.

Helga Liberto è stata una insegnante di chimica prima di mettersi ai fornelli e anche da questa sua “vita precedente” arrivano la conoscenza degli elementi, gli abbinamenti che coccolano il palato, sempre centrati ed equilibrati. Nella quaterna di puntate in onda in autunno, che saranno registrate domenica 20 settembre, Helga sarà in grado di trasmettere la bellezza di un territorio, tra i più ricchi di Campania Felix.

Intanto fervono i preparativi, come ogni anno, per i lievitati. Perché nel laboratorio di Helga già è tempo di preparare i panettoni che quest’anno presenteranno due sorprese ancora top secret.

Più che una cucina un cantiere, quello di Helga e Vito, dove sono tante le idee che bollono in pentola. E non solo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui