Al Museo di Paestum i Laboratori del Gusto di Slow Food

Febbraio 22, 2019 0 Comments Gusto 201 Views
Al Museo di Paestum i Laboratori del Gusto di Slow Food

I laboratori del Gusto di Slow Food Cilento tornano al museo di Paestum con il secondo appuntamento dell’anno. Domenica 24 febbraio 2019, parleremo di un tema “scottante”: la carne. Si tratta di un alimento di primaria importanza nella dieta quotidiana dell’uomo, ma che oggi è oggetto di numerose critiche sulla sua genuinità e sull’impatto degli allevamenti sull’ambiente.

Ospite esperto di questo incontro sarà Armando Palumbo, docente di Slow Food Italia, che ci guiderà alla scelta di carni buone e sane attraverso una chiacchierata, seguita da una degustazione di carni locali.

“Il tema del 2019 della collaborazione con il Parco Archeologico di Paestum è “Food for change” – dichiara Daniela Cennamo, Fiduciaria Slow Food Cilento – ovvero le nostre azioni quotidiane legate al cibo protagoniste per ostacolare i cambiamenti climatici. Il cibo è causa, vittima e possibile soluzione del cambiamento climatico, ecco perché le nostre scelte alimentari hanno un impatto diretto sul futuro del pianeta. La campagna internazionale Food for Change di Slow Food nasce per proporre soluzioni a partire dalle nostre azioni quotidiane fino al sostegno ai progetti internazionali che attraverso la nostra rete rafforzano economie locali pulite, filiere eque e produzioni che fanno parte del nostro patrimonio>>.

Gli appuntamenti sono al Museo di Paestum in due appuntamenti: alle ore 10:00 e alle ore 11:30 alla biglietteria del Museo con prenotazione obbligatoria entro le ore 12:00 di sabato 23 febbraio, per gruppi di massimo 20 partecipanti.

Redazione SalernoNews24.it

 

 

 

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply