Incontro di formazione congiunta, Ruggi, Scuola Superiore di Magistratura

0
38

Nella pratica clinica, emerge sempre più il bisogno di una maggiore consapevolezza, da parte degli operatori sanitari, degli aspetti legali e procedurali, concernenti  ‘Consenso informato, DAT, terapia del dolore, privacy e corretta comunicazione con il paziente’.

In tale ottica, si é venuta a creare una sinergia tra l’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno e La Corte di Appello di Salerno – Scuola Superiore della Magistratura, per sostenere insieme, un percorso formativo finalizzato alla conoscenza e alla diffusione delle corrette prassi, nel rispetto delle normative vigenti.

Obiettivo comune, è la volontà ad accelerare il raggiungimento di un diffuso ed idoneo livello di cultura, incentrato sui contenuti  della legge 219 del 2017, che sancisce gli aspetti procedurali di consenso informato, comunicazione e DAT.

La suddetta collaborazione, consentirà infatti di percorrere una strada di conoscenza e di approfondimenti, per raggiungere elevati standard di salute e per tutelare il benessere del cittadino paziente.

Per approfondire questa tematica, venerdì, 13 maggio, alle ore 9,30 , presso l’Aula Magna della Corte d’Appello del Tribunale di Salerno (via Dalmazia), si terrà L’ incontro di Formazione Congiunta tra il Ruggi e la Scuola Superiore di Magistratura, struttura territoriale di Formazione decentrata del Distretto di Salerno, su ‘ Consenso informato e attività sanitaria : profili di responsabilità civile e penale’, al quale sono invitati a partecipare i Direttori di Strutture Complesse e i Magistrati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui