Il Moriglione è salvo in Campania, accolta la richiesta degli ornitologi

Maggio 8, 2018 0 Comments Ambiente 638 Views
Il Moriglione è salvo in Campania, accolta la richiesta degli ornitologi

Ambiente-
“Il Moriglione, uccello appartenente alla famiglia degli anatidi, è salvo e non sarà preso di mira dai cacciatori che agiranno sul territorio campano”.
Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, ricordando di aver sostenuto “la richiesta dell’Asoim, l’Associazione studi ornitologici dell’Italia meridionale, di non inserire questa specie nel Calendario venatorio che la Regione Campania ha inviato all’Ispra”.
“La richiesta è stata accolta ed è un risultato importante per la conservazione di questa specie di uccello che, in Campania, stando agli studi dell’Asoim, sta vivendo un periodo di continua diminuzione degli esemplari” ha aggiunto Borrelli ringraziando il delegato del presidente De Luca per l’agricoltura, la caccia e la pesca, Franco Alfieri, per aver accolto la richiesta dell’Asoim che è stata sostenuta anche dai consiglieri Muscarà e Marciano, dal vice sindaco della Città metropolitana, Salvatore Pace, e da altre associazioni ambientaliste”.
“Il divieto di caccia al moriglione trova fondamento nella legge quadro sulla caccia che riconosce alle Regioni la possibilità di vietare o ridurre per periodi prestabiliti la caccia a determinate specie di fauna selvatica per importanti e motivate ragioni connesse alla consistenza faunistica o per sopravvenute condizioni ambientali, stagionali o climatiche o per malattie o altre calamità” ha concluso Borrelli augurandosi che “al di là del divieto di caccia al Moriglione siano sempre di meno coloro che decidono di imbracciare un fucile e sparare ad animali indifesi in nome di qualcosa di anacronistico e che nulla ha a che fare con lo sport”.

Redazione SalernoNews24.it

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply