Due denunce a Battipaglia : resistenza a Pubblico Ufficiale, porto illecito di arma e danneggiamento

0
0

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio intensificati in questo periodo festivo, i poliziotti di Battipaglia hanno fermato per un controllo due giovani. Questi identificati sono risultati essere C. F., di anni 26 e P. M., di anni 20, entrambi battipagliesi e già noti alle Forze dell’Ordine per diversi precedenti. I due giovani viaggiavano in sella ad una moto di grossa cilindrata sul Viale Amendola di Battipaglia ed alla vista della Polizia che gli ha intimato l’alt per un controllo, hanno accelerato improvvisamente tentando la fuga. E’ iniziato un inseguimento terminato con la cattura dei centauri.
Nel corso dell’inseguimento, inoltre, la moto ha impattato un’autovettura parcheggiata sul ciglio della strada danneggiandola.
A seguito della perquisizione, C.F. è stato trovato in possesso di un grosso cacciavite occultato all’interno del giubbotto che è stato sequestrato.
Per tali motivi i due pregiudicati sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per resistenza a Pubblico Ufficiale, porto ingiustificato di arma impropria e danneggiamento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui