Elezioni 2021: l’UDC aperto al dialogo con gli altri partiti

0
58
L’Udc vuole recitare un ruolo da protagonista alle prossime elezioni amministrative che interesseranno vari Comuni della provincia di Salerno. Il rilancio del partito sul territorio è stato affidato a Mario Polichetti, ginecologo di fama europea e direttore facente funzioni del reparto di Gravidanza a rischio dell’ospedale di Salerno. A coadiuvarlo i due vice segretari provinciali, Gerardo Baldi e Maria De Caro, quest’ultima consigliere comunale a Baronissi.
“Ascolteremo i programmi di tutti e poi decideremo le strategie. Vogliamo ricostruire il centro che è prerogativa di questo partito”, ha detto Polichetti nella conferenza stampa organizzata oggi. Fari puntati soprattutto su Salerno, chiamata alle urne per eleggere sindaco e consiglio comunale.
“Resta innegabile il potere che l’onorevole Vincenzo De Luca, anche da presidente della Regione, ha su questa città. La sua storia la conosciamo tutti, ma anche l’Udc ne ha una altrettanto importante. A chi mi chiede se sosterremo o meno Vincenzo Napoli, dico che non ci interessano i nomi ma vogliamo capire i programmi e riportare il pensiero politico al centro della scena. In piena pandemia non si possono più accettare le guerre di potere ed ecco perché per noi verranno prima i fatti e poi le parole. Salerno è una città importante e la nostra provincia, in termini di estensione, è tra le più ampie del Paese. Ecco perché l’Udc, con la supervisione dell’onorevole Lorenzo Cesa, crede molto in questo territorio e io sono onorato di far parte di questa squadra rinnovata”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui