Possiamo credere al tempo di Alessia Iuliano

0
168

 

Possiamo credere al tempo, il viaggio lungo interminabili canzoni, statue mille miglia eco lontane”

Versi inediti che portano lontano, quelli di Alessia Iuliano, una voce che sorride e urla con la forza della poesia e dei colori.

Possiamo credere al tempo
il gioco delle estati, il viaggio
lungo interminabili canzoni, statue
mille miglia eco lontane
possiamo guardarci in faccia
non turbarci, seguire
l’emblema, traccia estrema
nella minima variazione del viso
o il sorriso, come un padre
al destino sconfinato di sua figlia.
La vita sopravanza
nel suo dire tutto, qualcosa o nulla
nel verde radura, verde natura
chiedere sempre scusa, in direzioni diverse
cercare la forza, la miccia
accendersi una sigaretta controvento
e contro tutto
credere alla calma delle ombre
divorate dalle luci, alla pace

dietro il caos del bicchiere che sorseggi.
La musica delle strade è una dama
travestita da zingara per venire a patti col mondo
si porta dietro il fiato di chiunque,
il fato delle ore tremende
che vanno si inseguono, non tornano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui