Al Museo Archeologico Provinciale di Salerno, “Rivoluzione e controrivoluzione” di Julien Beck

0
24

«Un enigma in un labirinto. In realtà siamo creature in un labirinto. Per quanto ancora possiamo continuare a vagare… Il teatro somiglia a un labirinto proprio perché somiglia alla vita.»(Julian Beck, Un enigma in un labirinto)

Julian Beck (New York, 31 maggio 1925 – New York, 14 settembre 1985) poliedrico e variegato  ha vestito tanti ruoli, ognuno in grado di sorprendere ed affascinare; è stato un attore, un regista teatrale, un poeta, pittore, saggista, attivista e anarchico statunitense.

Ad essere presentato Giovedì 3 novembre 2022, alle ore 19,30 presso il Museo Archeologico Provinciale di Salerno (via San Benedetto 28), nell’ambito del progetto “Lo spirito dei luoghi” promosso dal Settore Pianificazione strategica, Sistemi culturali ed Urbanistica della Provincia di Salerno, a cura di Multimedia Edizioni di Salerno e di Casa della poesia di Baronissi, sarà  il libro “Rivoluzione e controrivoluzione” di Julian Beck.

Il libro,  a colori, con bellissime opere pittoriche dello stesso Beck (per gentile concessione  della Fondazione Morra di Napoli), è stato curato da Casa della poesia, con una  puntuale introduzione di Gianluca Paciucci e la traduzione di Raffaella Marzano.

Saluti istituzionali del Presidente della Provincia Michele Strianese, del Consigliere provinciale delegato all’Urbanistica, Politiche Culturali, Valorizzazione e Conservazione del patrimonio museale, delle biblioteche e dei beni culturali della Provincia Francesco Morra e del Dirigente Settore Pianificazione strategica, Sistemi culturali ed Urbanistica Ing. Gioita Caiazzo.

Gianluca Paciucci introdurrà il libro, un’opera fondamentale del ’68, per una rivoluzione anarchica e non-violenta, scritta dal fondatore (con Judith Malina) del leggendario Living Theatre.

Sarà anche l’occasione di ricordare e ricostruire, insieme ad alcuni testimoni, il passaggio del Living Theatre a Salerno con documenti e foto d’epoca.

Inoltre sarà presentato un nuovo grande progetto di Casa della poesia che prevede la pubblicazione per la prima volta in assoluto, a livello internazionale, dell’intero corpus dei “Songs of the Revolution” di Julian Beck.

 

https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui