Salerno, punto di riferimento per la formazione dei docenti di lingua inglese

0
7

Il prossimo 20 novembre negli spazi della Scuola IISS “S. CATERINA DA SIENA-AMENDOLA” Via Luigi Lazzarelli, 12, con inizio alle ore 9.00 si terrà una giornata di attività formative per docenti di lingua inglese di ogni ordine e grado dal titolo : “COMMUNICATIVE SKILLS IN THE AGE OF DIGITAL CULTURE”

I docenti partecipanti, provenienti da diverse regioni d’ Italia, riceveranno in due sessioni di lavoro (la prima antimeridiana, la seconda postmeridiana) da relatori di chiara fama nazionale ed internazionale (Mr Ray Parker, Dr. Indra Sinka e Dr Manuela Kelly Calzini) indicazioni riguardanti: la didattica delle competenze, la pedagogia dell’inclusione, le metodologie di raccordo tra tecnologia e front line assumendo pertanto la lingua inglese (ma non solo) come il catalizzatore attorno cui monitorare la qualità del fare scuola.

A promuovere l’iniziativa è la Puntolingue, diretta autorevolmente dal Prof. Raffaele Nasti, con la collaborazione attiva di BIMED (“Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo”) il cui Presidente dott. Andrea Iovino introdurrà ai lavori della giornata con l’ intervento dal titolo “Dove va la scuola italiana?”.
Il prof. Raffaele Nasti, ringraziando la Dirigente Scolastica prof.ssa Annarita Carrafiello per la disponibilità ad accogliere nei locali della propria scuola lo svolgimento dei lavori insiti nell’azione formativa in oggetto, indica i nastri di partenza di questo nuovo appuntamento come preludio ad un anno molto intenso per la formazione docenti il cui programma sarà diramato nella sua interezza entro la prima decade del prossimo mese di gennaio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui