Gemellaggio studenti Liceo “Alfano I – III Liceum Ogolnokształcące Jan Kochanowski di Cracovia 

0
1

Dal  9 al 16 Aprile con docenti e studenti polacchi a Salerno-.

Per il secondo anno il liceo “Alfano I” di  Salerno e il III Liceum Ogolnokształcące Jan Kochanowski di Cracovia  (Polonia) ospitano a vicenda  con lo scambio culturale studenti e docenti dei  due Istituti.

Lo scopo dello scambio è quello di dare la possibilità a insegnanti e alunni dei due paesi di lavorare insieme su un tema di interesse comune, nell’ambito della normale attività scolastica, con l’obiettivo di scambiare esperienze, esplorare aspetti della diversità culturale, sociale ed economica dell’Europa, migliorare la propria cultura generale e imparare a comprendere meglio ed apprezzare i reciproci punti di vista.
In particolare, lo scambio vuole promuovere e sviluppare tra i giovani la consapevolezza della cittadinanza europea,rafforzare la dimensione europea a tutti i livelli e agevolare un ampio accesso transnazionale alle risorse educative in Europa, promovendo nel contempo le pari opportunità in tutti i settori dell’istruzione,

attraverso un miglioramento quantitativo e qualitativo della conoscenza delle lingue, della cooperazione e incoraggiando  l’istruzione aperta e a distanza.

Lo scambio culturale  con la Polonia contribuisce ad incoraggiare le innovazioni nello sviluppo di prassi e materiali didattici, nonché esaminare questioni di interesse comune in ambiti di politica educativa

Il progetto di scambio ha scelto  questa volta la celebrazione del Centenario della nascita dello scrittore GUSTAW HERLING – 1919 2019

“Dalla Polonia a Napoli: per le intenzioni della vita contro le intenzioni di ogni potere”, analizzando con  tutti i ragazzi e i docenti alcuni punti quali:L’esperienza di reclusione nel gulag sul Mar Bianco alla battaglia di Montecassino;L’incontro con Benedetto Croce ed una vita vissuta nella città di Napoli, dove è morto il 4 luglio del 2000 (era nato a Kielce il 20 maggio 1919) e dove più numerose sono le tracce della sua avventura umana e intellettuale;Da “Un mondo a parte” fino a “Requiem per il campanaro”

In questi giorni sarà organizzata una visita agli Scavi di Ercolano, una uscita a Vico equense per gustare la famosa Pizza a metro, visita a Sorrento, Al Museo di Capodimonte a Napoli, alla Reggia di Caserta, a Matera, Capitale Europea della Cultura 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui