Annie Leibovitz ed il suo privato

0
13

Parlare di Annie Leibovitz è davvero complicato perché oltre ad avere una lunga carriera, oltre ad essere una tra le fotografe donne più conosciute del mondo, oltre ad essere la fotografa che ha ritratto John Lennon poco prima di morire è la fotografa che ha il merito di aver parlato chiaramente della sua vita privata e lo ha fatto senza mezzi termini.

Fotografie Di Una Vita 1990-2005 (anno 2009) è si una raccolta dei più celebri scatti della sua carriera, ma è soprattutto il racconto privato della sua relazione con Susan Sontag, nota intellettuale e scrittrice americana.

La Leibovitz non teme nulla e pubblica le foto della sua compagna e della sua malattia, fino alla fine dei suoi giorni. Ritrae i quattro figli avuti attraverso una maternità surrogata e li esibisce contenta di raccontare quello che lei è, e o fa in maniera naturale, senza filtri e senza barriere.

Si mette a nudo ed esibisce il suo privato in maniera naturale e legittima.

Il libro è bellissimo e commovente, racconta una carriera ed una vita e mette in evidenza quanto vita privata e professionale possano mescolarsi in maniera incredibile e potente.

Imperdibile, in italia è stato pubblicato da Rizzoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui