Il paesaggio di Mario Giacomelli e di Luigi Ghirri

0
28

Se volete conoscere di più su come fotografare il paesaggio e su come sia stato rappresentato dai più importanti fotografi italiani, questo volume è fondamentale.

Luigi Ghirri e Mario Giacomelli sono i fotografi italiani più conosciuti al mondo, questo volume che è il catalogo di una mostra che ha accostato le immagini di questi due fotografi, analizza in particolare su come entrambi hanno rappresentato il paesaggio.

Nei paesaggi della costiera romagnola interpretati da Ghirri, e nelle campagne marchigiane rappresentate da Giacomelli, entrambi cercano un legame con la loro infanzia e con il loro passato. Tra documentazione e invenzione, il paesaggio ridefinisce in queste opere l’orizzonte creativo degli autori che compongono una mappa geografica molto personale.

Un saggio interessante che, ancora una volta, spiega al meglio quanto pensiero ci sia dietro ad un immagine

 

Umberto Mancini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui