100 anni fa nasceva Helmut Newton

0
42

Il 31 ottobre avrebbe compiuto 100 anni Helmut Newton.

Newton è stato uno tra i fotografi più celebrati, amati ed odiati del mondo della fotografia.

Celebrato ed amato perché è riuscito ad imprimere un suo stile personalissimo a tutti i suoi scatti che li hanno resi unici e inimitabili. Allo stesso tempo uno fra i più odiati, soprattutto dalle femministe più integraliste, che hanno visto nelle sue immagini tutti gli stereotipi femminili portati agli eccessi e per questo esecrabili.

Un personaggio che non è mai passato inosservato e che faceva parlare di sé per i suoi eccessi e per un voyeurismo sbandierato senza alcun pudore dove la bellezza femminile viene esaltata all’ennesima potenza, ma, allo stesso tempo, la rende vittima dei suoi stessi “difetti”

Per quel che mi riguarda è e resta uno tra i più grandi artisti del secolo, un vero genio che è riuscito a “firmare” i suoi scatti in maniera indelebile.

In occasione del centenario della nascita esce un film Helmut Newton “The Bad and the Beautiful”, diretto da Gero von Boehm che causa pandemia è possibile vedere solo attraverso alcune piattaforme di streaming, oppure in dvd. La pellicola raccoglie immagini del suo lavoro, interviste a Grace Jones, Hanna Shygulla, Charlotte Rampling, Isabella Rossellini. Grandi donne immortalate dal suo obiettivo che non si sono mai offese per gli scatti realizzati assieme al fotografo tedesco: sono riuscite a vedere nelle visioni materializzate attraverso le immagini, il suo grande amore per le donne, la bellezza, la sensualità ed il rispetto allo stesso tempo per la loro grande forza.

Emblematica è la considerazione di Raquel Welch sul fotografo:” Pensi che Helmut è un pasticcino, un pezzo di pane, e intanto ti punta addosso il suo obbiettivo perverso. Un paradosso assurdo”.

E’ stato il vero rivoluzionario della moda femminile negli anni 70 e 80: le immagini patinate non servivano più a pubblicizzare semplicemente un prodotto, perché il suo fine era quello di far capire che dietro un abito,  dietro un immagine commerciale di moda c’è sempre una donna con la sua forza, la sua intelligenza e la sua bellezza.

Se non lo conoscete, rivalutate le sue immagini perché stiamo parlando di uno tra i più importanti artisti degli ultimi anni.

Umberto Mancini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui