Giallo sul ritrovamento del cadavere di una nota attrice di mezza età

0
250

Il corpo di Barbara Bassano, vecchia gloria del teatro classico, viene ritrovato sul selciato di un quartiere signorile di una non meglio specificata città di mare del sud Italia.

A indagare sulla scomparsa dell’attrice si ritrova suo malgrado Agnese Malaspina, grafologa giudiziaria, contattata dalla defunta pochi giorni prima della sua scomparsa, per un caso di lettere anonime.

Tranquilli, non è una notizia di cronaca ma la trama del romanzo “Carta Canta – un enigma grafologico per Agnese Malaspina” dell’autrice salernitana Linda Di Giacomo, grafologa giudiziaria.

Il romanzo sarà disponibile a partire dal 26 agosto presso la libreria Feltrinelli di Salerno, su Amazon e sul sito della casa editrice Bookabook.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui