Awen Lo Scontro, a Napoli evento per il secondo capitolo della trilogia

0
26

La prima presentazione del secondo capitolo della trilogia fantasy che ha incantato pubblico e critica creando un nuovo mondo fantastico, l’autrice incontrerà il pubblico alla Feltrinelli di Piazza dei Martiri dalle 18:30 il 17 novembre.

Appuntamento a Napoli il 17 novembre con Awen Lo Scontro secondo capitolo della trilogia fantasy di Monica Zunica edito da Marlin Editore. L’avventura di Diana prosegue a caccia degli altri tre guardiani in queste pagine che Maurizio De Giovanni (I Bastardi di Pizzofalcone) definisce “Da lasciare a bocca aperta”. Il pubblico avrà la possibilità di poter conversare con l’autrice Monica Zunica presso LaFeltrinelli a Piazza dei Martiri a partire dalle 18:30. Insieme alla scrittrice interverranno lo scrittore Maurizio Ponticello e la firma de “Il Mattino” Giovanni Chianelli. Sarà presente Sante Avagliano.

La sinossi del libro

Dopo aver ottenuto l’alleanza dei Safinos e quella della regina Boudicca, Diana prosegue il suo viaggio alla ricerca degli altri tre Guardiani. Nulla sarà semplice ma avrà comunque la protezione di Artagos, Jago, Kei, il Morcat e un magnifico drago. Per trovare i Guardiani e poter risvegliare la loro memoria sarà costretta a viaggiare a ritroso nel tempo, attraverso un luogo chiamato Il Terrapieno dell’Altrove. Indagherà per scoprire se realmente la madre è viva e dove si trova Liam. Molti saranno i pericoli e gli eventi che renderanno il percorso di Diana sempre più difficile. Un grande tradimento, l’incontro con Giulia di Marco – una donna vissuta nella Napoli del Seicento –, e il comportamento sempre più ambiguo di Artagos. Tutto questo graverà pesantemente sullo svolgersi degli eventi, ma sarà durante la battaglia finale che Diana dovrà affrontare la prova più grande della sua vita.

Con questo secondo libro, Monica Zunica continua a sorprenderci, il terzo libro della trilogia, AWEN. L’oblio, sarà pubblicato a maggio 2023.

La trilogia

Awen – che dà l’avvio alla nuova collana “Mondi sommersi” dedicata al fantasy e al mistery – è una trilogia fantasy ideata da Monica Zunica, che a partire dalla Storia di Taliesin, un’antica leggenda gallese, ne racconta un immaginario proseguio.

La trilogia è ambientata tra le montagne del Molise (Monte di Mezzo), un mondo non visibile (Terre dell’Awen) e nella Napoli del 1595, luoghi in cui la protagonista Diana incontrerà personaggi di varia natura: da quelli letterari provenienti da L’Iguana di Anna Maria Ortese, Il segreto del Bosco Vecchio di Dino Buzzati, Leggende napoletane di Matilde Serao, La pietra lunare di Tommaso Landolfi, a quelli storici come Boudicca, la regina che nel 61 d.C. guidò la più grande rivolta antiromana in Britannia raccontata da Tacito negli Annali, e come Giulia di Marco, religiosa molisana vissuta a Napoli e condannata al carcere dall’Inquisizione nel 1615. Tutti questi personaggi avranno l’opportunità di modificare il proprio destino grazie a un potere: l’Awe

La biografia

sMonica Zunica è nata a Napoli dove si è laureata in Filosofia. Ha pubblicato romanzi e racconti tra cui Senza Sapere Nulla (2007), Tra le onde i giorni dimenticati (2011), Il rovescio delle cose (2011) e, con Marlin, il primo libro di una trilogia fantasy: AWEN, Il confine (2021). È stata collaboratrice di “Repubblica”, ha lavorato come ufficio stampa per diverse realtà culturali e ha partecipato alla fondazione della nuova rivista “Sud”. Nel 2010 ha lasciato Napoli per vivere con la propria famiglia tra i boschi del Molise. Attualmente, con il marito Enrico e i figli Carlo e Ginevra, si occupa di eventi culturali per la propria associazione “L’Iperico” e si dedica alla rievocazione storica dei popoli celtici e sannitici. Da lungo tempo è un membro dell’Obod e celebra matrimoni celtici. Cura da diversi anni l’aperitivo letterario del Fantasy Day, il più grande festival del Sud Italia dedicato al genere.

https://www.marlineditore.it/shop/91/91/1898_awen-lo-scontro.xhtml?a=122,

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui