Al via la premiazione della seconda edizione de “L’apprendista lettore”

0
68

Si svolgerà giovedì’ 27 aprile, alle 10, nell’aula del Consiglio comunale di Cava de’Tirreni, la premiazione della seconda edizione de “L’apprendista lettore” diretto agli studenti del primo ciclo.

Il Concorso è organizzato dall’Associazione L’Iride con il patrocinio del Comune di Cava de’ Tirreni, Assessorato all’Istruzione, e il sostegno di Mondadori bookstore di Cava de’ Tirreni, di Grafica Metelliana e di Saremo Alberi edizioni.

“L’apprendista lettore -afferma la presidente de L’Iride Maria Gabriella Alfanocontinua a esprimere la mission dell’attore Peppe Basta, focalizzata sulla crescita culturale e umana dei ragazzi e delle ragazze che, partendo dalla lettura del testo, ne elaborano i contenuti e, utilizzando altri linguaggi espressivi, creano un nuovo prodotto multimediale”.

In questa seconda edizione gli studenti, guidati dai loro insegnanti, hanno letto il libro “La Traccia”, scritto da Federica Ortolan, illustrato da Manuela Simoncelli ed edito da “Saremo alberi”, vincitore del Premio Simonetta Lamberti nella XXXIX edizione del Premio Città di Cava de’ Tirreni e hanno realizzato brevi video ad esso  ispirati, video coloratissimi, fatti di disegni, di foto, di animazioni, di gestualità, di parole, di musica.

I video sono stati pubblicati sulla pagina Fb de L’Iride, guardati e votati da migliaia di visitatori che continuano a guardarli e a votarli nonostante il Concorso si sia concluso.

Una Giuria tecnica, presieduta dall’Assessore alla cultura del comune di Cava de’Tirreni , avvocato Lorena Iuliano, e composta da Lara Adinolfi, giornalista, da  Emy Giordano, architetto e docente di disegno e storia dell’arte, Agata Lamberti, avvocato e partner de L’Iride per il Premio Simonetta Lamberti , Federica Ortolan e Manuela Simoncelli, autrici del libro La Traccia,  ha  individuato i vincitori. Primo premio 100 euro in “Buoni libro”, offerti dalla Mondadori store di Cava de’ Tirreni. Altri premi saranno libri per ragazzi offerti da L’Iride, distintivi di Apprendista lettore e Attestati di Merito.

Siamo molto felici -prosegue Alfano- per la partecipazione di tutte le scuole di Cava de’ Tirreni e ci fa molto piacere che il messaggio del libro “La Traccia” , ispirato a far comprendere l’essenza dei valori della vita, sia stato così ben interpretato dai giovanissimi studenti che lo hanno a loro volta diffuso nella collettività. Stimolare a riflettere su temi importanti, unendo ragazzi e adulti all’interno della sana competizione che vi è stata, ci sembra un risultato importante”.   

Alla manifestazione di giovedì 27 aprile saranno presenti delegazioni degli studenti delle scuole partecipanti, accompagnati dai docenti e dalle dirigenti Mena Adinolfi, Gabriella Liberti, Maria Rosaria Napoliello, Ermelinda Rocciolo, Ester Senatore e Raffaelina Trapanese. La manifestazione si concluderà con la premiazione dei vincitori che riceveranno i libri e i distintivi di   “Apprendista lettore”, realizzati da Grafica Metelliana.

È stato un onore avere partecipato anche quest’anno come giurata al Concorso L’apprendista lettore, giunto alla seconda edizione – afferma l’Assessore Lorena Iuliano-

un concorso nato con l’intento di dare la possibilità agli studenti di esprimere la loro capacità creativa, mettendo in pratica ciò che ci ha insegnato Peppe Basta: emozionarsi attraverso la lettura.Un ringraziamento va a tutti i ragazzi che come sempre si sono impegnati nella creazione di suggestivi ed originali audiovisivi. Infine un plauso va all’impeccabile organizzazione dell’associazione L’Iride che continua a trasmettere alle future generazioni la passione per i libri”.

 

 

Loading

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!