Ad Albanella “Tutti uniti per Vincenzo”, la partita del cuore con la Nazionale Attori e vecchie glorie dello sport

0
113

Tutti uniti per Vincenzo

E’ lo slogan con il quale la Nazionale Attori e quella delle Vecchie Glorie dello Sport si sfideranno nella partita di solidarietà “Segna col Cuore” al fianco di Vincenzo Garofalo

Le battaglie si vincono più facilmente unendo le forze ed è per questo che lunedì 19 settembre alle ore 17.00, presso il campo sportivo “Borgo San Cesareo” di Albanella (Sa), attori, comici di Made in Sud, speaker, influencer e vecchie glorie dello sport scenderanno in campo tutti insieme per essere accanto a Vincenzo Garofalo per una “partita del cuore”

La storia di Vincenzo

Facciamo un passo indietro. E’ il 5 dicembre 2021 quando Vincenzo, giovane ingegnere navale di Torre del Greco, (NA) è protagonista di un tragico incidente mentre è in moto a Malta. Scivolato, viene investito da un’auto che poi sparisce nel nulla. Dopo il coma, i danni riportati sono stati molteplici: oltre alla perdita dell’arto, le Tac hanno rivelato due diverse emorragie cerebrali e la diplopia, ossia la visione doppia, parzialmente corretta in seguito.

Per riprendere in mano la sua vita, Vincenzo necessita di protesi all’avanguardia il cui costo è di decine di migliaia di euro, non fornite dal sistema sanitario nazionale, che copre soltanto una ridicola parte delle spese di una singola protesi.

Vincenzo, nonostante il duro colpo, non molla, vuole viverla fino in fondo questa vita e sogna di poter partecipare alle para olimpiadi, arrivare al campo base dell’Everest, fare il Cammino di Santiago, andare a mare.

Evento targato Associazione Meridiani

La manifestazione di lunedì 19 settembre si inserisce così tra la mission dell’Associazione Meridiani che promuove il progetto sulla sicurezza stradale “Sii Saggio, Guida sicuro”, promosso dalla Regione Campania, attuato dall’ANCI Campania che si avvale della collaborazione degli Enti e delle Istituzioni territoriali e della media partner di Rai-Isoradio e Rai Campania.

Vista la volontà del sindaco di Albanella, Renato Josca, di dare al campo sportivo nuova vita, l’Associazione Meridiani – A.P.S.S.D., ha organizzato l’evento dedicato a Vincenzo con il patrocinio del CONI Campania; dell’USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana) Campania; della Regione Campania; dell’Anci Campania; del Comune di Albanella con la partnership di GIVOVA, Alma Energia e Baita del Re Resort e la partnership di Radio Castelluccio, Lira Tv e Stile Tv . La finalità è quella di raccogliere fondi in favore di Vincenzo, con libere donazioni per ridare al giovane ingegnere corallino la speranza ed il sorriso, perchè la solidarietà in Campania si fa sentire forte.

Dunque, tutti in campo! Per la Nazionale Attori, ci saranno, direttamente da Made in Sud, Enzo Fischetti, Francesco Cicchella, Vincenzo De Honestis, Alessandro Bolide, Enzo e Sal, Mino Abbacuccio, Ciro Ceruti, Salvatore Gisonna e Cristiano Di Maio, ancora gli attori Gennaro Silvestro, Ciro Esposito e Salvatore Catanese, da Colorado i Villa PerBene, le webstar Emanuele Ceruti e Stefano Siviero, gli speaker Pippo Pelo, dj Aniceto e Fabio Still, il nutrizionista atleti élite, Luca Di Tolla e il duo Gigi & Ross.

Per il Team Vecchie glorie dello sport, allenato dal giornalista Rai e Presidente dell’Unione Stampa Sportiva Italiana Gianfranco Coppola, si vedrà in campo lo storico capitano del Napoli Francesco Montervino con gli ex compagni Emanuele Calaiò Luca Altomare e ancora l’ex calciatore della Lazio della Nazionale Christian Manfredini e gli ex calciatori Gigetto Serrapede Vincenzo Leccese.

Madrine dell’evento, Luisa e Floriana Sex and the Sud. Presenta Sonia Di Domenico con la partecipazione di Claudio De Vivo, atleta paraolimpico, primato italiano nei 1500 metri.

Prevista la presenza del sindaco di Albanella, Renato Josca; Franco Picarone, Consigliere regionale e Presidente della Commissione Bilancio della Regione Campania; Rocco Di Filippo, in rappresentanza dell’ANCI Campania.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui