Dipende, da che punto guardi il mondo tutto dipende…

2
1522

Ci lascia a 53 anni Jarabedepalo, la voce spagnola che ha saputo conquistare l’Italia con la sua grazia e la sua dolcezza.- di Claudia Izzo-

ll 26 maggio 2020 pubblica il decimo album dal titolo Tragas o escupes. Le note della sua Depende ci hanno accompagnato per estati intere, ci hanno ricordato che tutto dipende, dipende da che dipende, da che punto guardi il mondo tutto dipende... ci ha messo allegria, ci ha dato coraggio…ci ha ricordato con la sua bella voce che siamo di passaggio come nuvole nell’aria, si nasce e poi si muore , questa vita è straordinaria…

Troppo breve la sua vita, Pau Donès frontman dei Jarabe de palo, (traducibile come cura del bastone, significa usare maniere brusche per curare le sciocchezze),  è  morto a 53 anni per una battaglia persa contro un tumore al colon iniziato nel 2015.

Al Festival di Sanremo 2010 ha duettato con Fabrizio Moro Io sono libero di dire, di fare quello che mi pare, io sono libero di dire di fare di vivere, amare, tornare andare lontano da te… nel brano Non è una canzone, nel 2012 e il 2014 duetta con i Modà nei loro due singoli Come un pittore (successivamente registrato nuovamente in spagnolo e pubblicato come singolo dei Jarabedepalo)… Azzurro come te come il cielo come mare…disegno l’erba come la speranza … e Dove è sempre sole…nel cui video tra mare e sole Pau Donès ci appare in tutta la libertà del suo essere.

Nel 2017 duetta con Ermal Meta nel suo singolo Voodoo Love. Di origine montanuyense, cresciuto a Barcellona raggiunge il successo dopo un viaggio a Cuba dove trova l’ispirazione per scrivere La flaca che darà titolo al suo primo album nel 1996 e diventa la canzone dell’estate 1997. Nel 1999 lancia Depende  prodotto da Joe Dworniak dopo due mesi di lavoro negli studi Moody di Londra. Nel 2001 esce De vuelta y vuelta, il disco in assoluto più profondo e intimista. Nel primo videoclip dell’album, Pau compare per la prima volta senza la sua proverbiale criniera, completamente rasato. Anche questo disco conta collaborazioni importanti come quelle di Antonio Vega, Jovanotti, Vico C e Celia Cruz.

Iniziano le collaborazioni, esce nel 2007 l’album Adelantando con il lancio del primo singolo Olé. Il secondo brano lanciato come singolo è Déjame Vivir, realizzato con la collaborazione de La Mari de Chambao. Delantando esce anche in Italia, anticipato dal singolo Me gusta como eres, realizzato nella versione italiana, Mi piaci come sei, grazie alla collaborazione di Niccolò Fabi, che ne interpreta anche una parte. Un’altra canzone, A tu lado, acquista popolarità grazie ad alcuni spot pubblicitari radiofonici e televisivi di una nota catena di supermercati.

Ci mancherà la sua gioia di vivere, la sua dolcezza, il suo modo di mostraci il mondo, il suo ottimismo in ogni canzone interpretata perché tutto dipende…da che punto guardi il mondo tutto dipende…  

 

 

.

 

 

 

 

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui