Covid-19, Fase 2: si o no a spostamenti verso seconde case in Regione?

0
335

Il nodo non è stato sciolto. Con il  DPCM in vigore è  appurato che non si possa uscire dalla propria Regione per raggiungere le seconde case, ma ancora non è chiaro se le seconde case, al mare o ai monti, possano essere raggiunta nel caso in cui queste si venissero casualmente a trovare entro i confini regionali.

Quel che vien voglia di chiedersi è che cosa spinga il “legislatore” di circostanza a fare decreti che lasciano voragini di dubbi grandi quanto le singole Regioni. Tutto ciò non fa che creare confusione su confusione, in un momento in cui la chiarezza sembrerebbe un elemento indispensabile.

Cosa dice il nuovo decreto.

Nel nuovo decreto non vi è traccia del precedente divieto che recitava: “Resta vietato ogni spostamento in abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate per vacanze.” Quindi, silenzio assenso ? Urge un nuovo decreto chiarificatore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui