Attentato Delli Bovi: in più di tremila per il corteo silenzioso IOSTOCONGIAMPIERO

0
1

In attesa della verità -di Claudia Izzo-

Fa riflettere il corteo silenzioso organizzato dal Forum dei Giovani di Montecorvino Rovella per il suo presidente, il 29enne avvocato Giampiero Delli Bovi, vittima del pacco bomba trovato accanto al cancello della sua abitazione ed esplosogli tra le mani.

Fa riflettere perché in mezzo a tante parole, si è preferito tacere nell’attesa che le indagini facciano il loro corso, nell’attesa di riabbracciare il concittadino, l’amico, il professionista. Da Via Cavour a Piazza Belvedere nel Comune salernitano per l’iniziativa #IOSTOCONGIAMPIERO: tre minuti di silenzio loquaci più di mille parole, incisive più di qualsiasi pacco bomba. Tre minuti di silenzio che equivalgono all’urlo disperato dei genitori e degli amici di sempre, tre minuti in attesa di conoscere la verità.  Mentre Delli Bovi, nel frattempo, è stato interrogato presso l’ospedale salernitano San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, dove è ricoverato, a  Montecorvino Rovella il desiderio è unanime: conoscere la verità, augurando alla vittima di lottare, trovando la forza di reagire a tanto dolore.

Più di tremila persone accorse per manifestare, dunque,  la loro solidarietà : gente comune, amici, conoscenti, colleghi, politici, studenti, tutti insieme fino innanzi al Comune dove a parlare era lo striscione: “IOSTOCONGIAPIERO”

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui