L’alluvione di Livorno nel ricordo di Denata Ndreca

0
21

Alluvione di Livorno- di Denata Ndreca-

È notte tra il 9 ed il 10 settembre 2017.

Dicono che pioverà, forse forte.

La gente dorme e all’autunno non ci vuol pensare ancora nessuno.

E come si fa a pensare ad ottobre quando sugli scogli piatti il sole

picchia ancora, e sulla Terrazza Mascagni i bambini giocano felici?

L’ idea di dover rimettere le scarpe è lontana, ma solo l’idea perché

fulmini e vento che non ha uguali negli ultimi decenni della storia

della città, nel giro di poche ore, in quella drammatica notte tra

il 9 ed il 10 settembre, lascerà dietro di sé danni per decine e decine

di milioni di euro e nove morti.

Simone 37 anni, sua moglie Glenda, il figlio Filippo di 4 anni, nonno Roberto 74 anni, Gianfranco 67 anni, Raimondo 70 anni.

Il ricordo del mare diventerà silenzio, dolore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui