19 Novembre : Giornata Internazionale dell’Uomo

0
67

La bellezza dell’uomo comune- di Claudia Izzo-

Istituita nel 1998 da Trinidad e Tobago, adottata in oltre 60 Paesi, riconosciuta dall’ONU:  ecco una giornata dedicata all’uomo, all’uomo qualunque, all’uomo che ogni giorno affronta la vita e ne coglie la bellezza, all’uomo degno di essere tale che con le sue azioni, volte al bene, illumina la vita. E’ una ricorrenza istituita per promuovere modelli positivi per il ruolo maschile, ispirandosi, dunque non solo a persone famose ma anche a lavoratori che conducono una vita onesta e corretta, andando così oltre i clichè ed gli stereotipi che la società ci impone.

Un modo, questo, per ricordare il contributo positivo dato dalla componente maschile alla società, alla comunità, alla famiglia, al matrimonio, all’infanzia, all’ambiente. Non una versione maschilista della vita, ci mancherebbe, ma un modo per evidenziare l’importanza che ha l’uomo, ovviamente quanto la donna. E la ricorrenza non si riferisce all’uomo- padre, per cui esiste un’altra ricorrenza il 19 marzo, ma all’uomo in quanto individuo di sesso maschile capace di vivere il suo tempo dando contributi in ogni settore. La ricorrenza intende promuovere l’uguaglianza di genere, ricordando che si ha la necessità di un mondo migliore in cui le persone devono crescere al sicuro per raggiungere il loro pieno potenziale.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui