Termine ultimo 13 Aprile per il corso di formazione Politica Agricola Comunitaria 2023/2027

0
28

Termine ultimo presentazione delle domande 13 aprile 2022CAMPANIA. Sono aperte le iscrizioni al Corso di formazione dal titolo “Il nuovo ciclo di programmazione della Politica Agricola Comunitaria 2023/2027 – Analisi e tecniche di redazione di progetti di finanziamento”, organizzato dal Consorzio Osservatorio dell’Appennino Meridionale (COAM).

«Il Corso è destinato a giovani laureati con l’obiettivo di fornire loro competenze in merito alla progettazione prevista dal Piano Strategico Nazionale, nell’ambito della nuova Politica Agricola Comunitaria (PAC) – sottolinea la Prof.ssa Mariagiovanna Riitano, Presidente del Consorzio Osservatorio dell’Appennino Meridionale e coordinatrice dell’attività formativa – Il Corso, caratterizzato da un approccio essenzialmente operativo,  vede impegnati esperti e professionisti della materia ed è patrocinato dal Corso di Laurea in Agraria dell’Università degli Studi di Salerno».

Lo scorso dicembre sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale europea i Regolamenti relativi alla nuova Politica Agricola Comunitaria per il quadriennio 2023-2027, che prevedono il passaggio dai Piani di Sviluppo Rurale (PSR) regionali al Piano Strategico Nazionale (PSN), operativo quest’ultimo dal gennaio 2023.

 “Nell’ambito del Corso i discenti avranno la possibilità di comprendere le procedure i meccanismi necessari per vincere la sfida dell’efficienza nella definizione dei piani strategici della PAC – dichiara la Prof.ssa Enrica De Falco, componente del Comitato tecnico-scientifico dell’Osservatorio – Si tratta di una tematica attuale, dagli immediati risvolti economici e professionali. Le competenze acquisite potranno consentire ai discenti di fornire consulenze ai potenziali beneficiari di finanziamenti”.

Il Corso vede impegnati esperti nei diversi temi previsti dal programma: dall’inquadramento normativo dell’Unione Europea e dall’evoluzione della Politica Agricola Comunitaria, al Piano Strategico Nazionale 2023-2027; dalle diverse fasi della progettazione, alle esercitazioni finalizzate alla redazione di progetti candidabili.

Le lezioni saranno tenute dal Prof. Francesco Buonomenna, docente dell’Università di Salerno, e da professionisti esperti, agronomi e funzionari regionali: Giovanni SilenzioImma MennaEligio TroisiRaffaella BuonerbaFelice Poppiti Marcello Murino.

I candidati saranno selezionati dal Comitato scientifico del Corso, composto dalla Prof.ssa Enrica De Falco, membro del Comitato tecnico-scientifico dell’Osservatorio, dalla Dott.ssa Francesca Dattilo, in rappresentanza della Regione Campania, dal Dott. Eligio Troisi, Coordinatore del Gal “Colline Salernitane”.

Il percorso formativo, destinato a 60 partecipanti, sarà articolato in 42 ore di docenza erogate in modalità remota, su piattaforma Zoom. L’inizio è previsto per giovedì 28 aprile 2022.

Le domande di iscrizione devono essere inviate al Consorzio Osservatorio dell’Appennino Meridionale, all’indirizzo di posta elettronica certificata segreteria.osservatorio@postecert.it  entro e non oltre mercoledì 13 aprile 2022, alle ore 12:00.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui