Roma: la Miras Energia di Eboli vince il concorso come “Best Performer dell’Economia Circolare” 

0
15

MIRAS ENERGIA S.r.l. con il progetto Poseidon Energy Green è la vincitrice del Premio Speciale “Circular Energy”. Il riconoscimento sarà consegnato all’evento di premiazione dei vincitori del concorso “Best Performer dell’Economia Circolare 2022”, promosso da Confindustria, che si tiene oggi 13 dicembre a Roma, a partire dalle ore 14, presso Unindustria (Via Andrea Noale, 206), nell’ambito di Innovation Days 2022, il roadshow organizzato da Confindustria e Sole 24 Ore per coinvolgere le imprese sui temi dell’innovazione e della sostenibilità.

Una decisione ratificata all’unanimità dal Comitato Tecnico Scientifico (CTS) del premio.

Attraverso questa iniziativa Confindustria propone al management e alle imprese percorsi di informazione e opportunità di sviluppo, per condividere creatività e buone prassi legate a modelli economici sostenibili e “circolari”. Una crescita economica sostenibile è fatta di tecnologia, produttività e uso efficiente delle risorse.

 

Il progetto di Miras Energia Srl riguarda lo sviluppo del primo impianto in Europa per la produzione di energia pulita da Posidonia Oceanica spiaggiata. Grazie alla partnership con la società canadese di ricerche ambientali Anaergia, Miras ha messo a punto un processo innovativo che supera le attuali problematiche di trattamento di questo “speciale” rifiuto, che hanno reso finora complicato il suo smaltimento trasformandolo in ricchezza per la comunità.

Lo studio di fattibilità evidenzia come a fronte della ridotta dimensione dell’impianto (che riceverà appena due camion al giorno) sarà possibile massimizzare i benefici ambientali e sociali per il territorio. Si prevede, infatti, la produzione di circa 1,3 milioni di kwh/annui di energia elettrica che sarà fornita con una tariffa agevolata agli aderenti alla Comunità Energetica in via di costituzione del Comune di Pollica.

Le fasi della lavorazione

Le foglie di Posidonia conferite in impianto, opportunamente lavata prima di essere immessa nel processo, verranno caricate su nastri a tamburo per la separazione dalla sabbia. Questa operazione, oltre a pulire le foglie e renderle idonee alla digestione, permette il recupero dei sedimenti sabbiosi che, inevitabilmente, vengono in parte asportati nel processo di raccolta delle foglie spiaggiate.

Le sabbia separata sarà lavata e processata al fine di recuperare la massima parte di sedimenti che potranno essere nuovamente rimessi in natura. Un intervento utile, e quanto mai necessario, per contribuire seppur in piccolo a mettere in piedi sul serio la transizione energetica del nostro Paese.

I premi previsti per i vincitori del “Best Performer dell’Economia Circolare 2022”

Per le imprese che intendono realizzare la transizione sostenibile e che come tali hanno vinto il concorso, i premi sono due:

1. il Circular Economy Report di EnelX, che permetterà di misurare in dettaglio il livello attuale di circolarità dell’azienda e proporrà una roadmap di soluzioni innovative per poterlo incrementare, con conseguenti risparmi in termini ambientali, energetici ed economici;

 2. la partecipazione di due referenti dell’azienda al Circular Bootcamp di Eni, che raccoglierà le aziende vincitrici in una 3 giorni di formazione e confronto per mettere a fattor comune iniziative e idee nell’ambito dell’economia circolare, dal 18 al 20 gennaio 2023 presso il centro di formazione Eni di Castel Gandolfo (RM) – (ospitalità a carico di Eni, viaggio a carico dei partecipanti).

 

Innovation Days 2022, il roadshow de Il Sole 24 Ore e Confindustria, per raccontare l’economia italiana e le sue eccellenze

Il premio come “Best Performer dell’Economia Circolare 2022” viene conferito nell’ambito dell’Innovation Days 2022, il roadshow de Il Sole 24 Ore e Confindustria, per raccontare l’economia italiana e le sue eccellenze. Digitalizzazione e sostenibilità, declinate in tutte le sue accezioni, dall’ambiente alla finanza, sono le parole chiave dell’Italia e di questa quarta edizione dell’evento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui