“Per Agnese”: La BCC di Aquara aiuta la Ricerca sul Cancro

0
112

L’evento andrà a finanziare l’AIRC -di Sergio Del Vecchio-

Per la seconda volta la BCC di Aquara promuove il Premio Letterario “Per Agnese”,  ideato dall’Associazione “Sebben che siamo Donne”, attiva ad Aquara sin dal lontano 2003. La BCC di Aquara, infatti, abbraccia gli ideali della manifestazione e finanzia l’AIRC – Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro attraverso questo evento;  le quote di iscrizione saranno difatti devolute interamente all’AIRC.

Al centro di tutto il Premio vi è l’immagine della donna nel tempo. Il Premio tende proprio a recuperare la  figura femminile ed il ruolo di guida che ha avuto in una società contadina come quella cilentana.
Attraverso questo Premio verranno dunque valorizzati e promossi i percorsi intrapresi dalle donne silenziose e forti che hanno caratterizzato la nostra società e, in special modo, i nostri territori.

“Agnese era una di noi e insieme a noi ha voluto fortemente “Sebben che siamo donne” – commentano le socie iscritte all’Associazione – Amava i libri e la poesia, e questo Premio a lei intitolato è il nostro modo per tenerla ancora accanto. Era una lottatrice, Agnese. Una grande donna, bella, orgogliosa e libera”.

Novità di quest’anno sono la sezione della Narrativa Edita e Versi in Classe, riservata ale scuole di ogni ordine e grado, insieme al  Premio Speciale Libera, dedicato all’opera che meglio saprà raccontare l’universo femminile e il percorso delle donne per il riconoscimento dei propri diritti. Il tutto verrà proposto accanto alle sezioni già esistenti di Poesia Inedita, Poesia Edita e Racconto Inedito.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 15 ottobre 2018. La cerimonia di premiazione si svolgerà entro dicembre 2018.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui