La Bcc di Aquara ricevuta dal Rettore Loia

0
25

Economia&Lavoro- 

Stamane una delegazione della Bcc di Aquara, rappresentata dal direttore generale Antonio Marino, la vicepresidente Lucia Baldino e il consigliere di amministrazione delegato per i rapporti con il Credito Cooperativo Marco Galardo, è stata ricevuta, presso l’Università degli Studi di Salerno, dal Magnifico Rettore Vincenzo Loia.

I temi trattati hanno riguardato in particolar modo la recente riforma delle banche di credito cooperativo e il ruolo strategico delle Bcc al Mezzogiorno. Si è discusso inoltre di alcuni progetti da sviluppare congiuntamente tra le parti nell’ambito del trasferimento tecnologico, al fine di affiancare concretamente i giovani talenti dell’ateneo salernitano e favorire lo sviluppo innovativo del nostro territorio, con la creazione di un ecosistema virtuoso.

 “L’incontro di stamattina rappresenta la concreta possibilità di creare sinergie territoriali tra università, aziende e la nostra Banca per sostenere e dare fiducia ai giovanissimi che saranno gli uomini del futuro. Un altro tassello atto ad inquadrare la propulsione del Credito Cooperativo Aquarese verso la futura classe manageriale – ha affermato il direttore generale Antonio Marino – Siamo molto soddisfatti dell’accoglienza ricevuta e dell’attenzione che il Rettore ha mostrato verso la nostra Banca ed i suoi progetti. Un particolare sostegno è arrivato a favore della tutela delle Bcc, soprattutto per il loro ruolo di affiancamento dell’economia del Sud Italia”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui