La BCC di Aquara da sempre “green”

0
19

Progetti di Sviluppo Rurale-di Sergio Del Vecchio

In un momento storico in cui gli istituti creditizi si affannano a pubblicizzare i finanziamenti per i progetti PSR, Progetti di Sviluppo Rurale, ci piace sottolineare come, realtà a noi vicine operino da tempo in questa direzione.

E’ il caso dello sguardo attento che la BCC di Aquara, con il suo direttore generale Antonio Marino,  volge da sempre al territorio. Perché amare il proprio territorio, scegliendo di restare per costruire, vuol dire poi, dedicarsi ad esso.

“Il settore agricolo nella provincia salernitana è un comparto di eccellenza. Il nostro obiettivo è da sempre quello di focalizzarci in pieno su questo su questo segmento per ampliarne le opportunità di crescita”,  afferma il direttore generale Antonio Marino. ” Siamo certi che anche in questo ambito riusciremo a fare del nostro meglio, soddisfacendo tutte le svariate richieste che costantemente riceviamo. Le condizioni economiche praticate dalla nostra Banca crediamo siano tra le migliori presenti su piazza ma per questo non abbiamo bisogno di fare pubblicità perché per noi parlano i numeri. Perché la BCC di Aquara è sempre più la BANCA VERDE. Grazie della preferenza !”

La BCC di Aquara opera, infatti,  in questo settore già da tempo con il “Pacchetto Agricoltura”, presentato nel 2015, ed atto a promuovere formule di finanziamento da parte della banca in favore delle aziende agricole, ivi compreso l’accesso ai PSR. Qui si può progettare quanto rientra nell’ambito dei PSR 2014/2020, provvedendo all’anticipo della somma necessaria per la realizzazione del progetto oppure per l’emissione di fideiussione in favore della Regione per ottenere l’anticipo del contributo regionale.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui