Itinerari turistici e digitalizzazione. Fondi POC: 26 comuni salernitani destinatari di oltre 2 milioni e 500 mila euro

0
22

Andrea Volpe: Bene, è ora necessario fare uno step successivo realizzando un portale che metta insieme le iniziative al fine di favorire il turismo nelle aree interne

 Ventisei comuni del salernitano beneficeranno di oltre due milioni e 500mila euro per la valorizzazione della risorsa turismo e alla relativa destagionalizzazione. Sul Burc è stata appena pubblicata la graduatoria relativa ai fondi POC a favore dei percorsi turistici culturali, naturalistici ed enogastronomici per il periodo che va da ottobre 2021 al prossimo dicembre 2022. 

In questo modo – commenta il consigliere regionale del Psi, Andrea Volpe – la Regione Campania dimostra grande attenzione per le azioni concrete destinate ai Comuni. Sono particolarmente felice che i municipi abbiano compreso a pieno lo spirito del progetto che li ha spinti a mettersi in rete presentando le loro proposte di valore e di grande attrattività. Ora però – aggiunge il consigliere Volpe – è necessario fare uno step successivo, lanciando una piattaforma attraverso la quale incentivare il turismo nelle aree interne, sviluppando percorsi naturalistici e enogastronomici alla portata di tutti. Un viaggio, un percorso di trekking unito dalla conoscenza dei prodotti tipici locali, ma anche uno spazio dove costruire un weekend in luoghi meravigliosi, per respirare aria buona, fare una passeggiata e sedersi a tavola con le tradizioni. 

E’ doveroso – conclude il consigliere regionale – ringraziare per il lavoro fatto sia l’assessore Felice Casucci che il presidente, Vincenzo De Luca. La cultura ed il turismo sono settori centrali per la crescita dell’intera regione, fare investimenti in questo senso è fondamentale. Del resto anche l’attenzione dell’intero Partito socialista su questa materia è stata sempre alta, con proposte mirate all’incentivazione delle attività.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui