In Campania aumentano le imprese nel settore benessere

0
2

 

“Mens sana in corpore sano”

di Sergio Del Vecchio

L’edizione speciale dell’Osservatorio Compass, la società di credito al consumo del Gruppo Mediobanca, rivela, trovando riscontro anche nei dati Unioncamere-Infocamere, che nel II trimestre 2017 sono 12.884 le imprese registrate in Campania nel settore del benessere, dato in crescita del +3,3% rispetto allo stesso periodo del 2012.

Tra i settori principali si evidenziano, per numerosità, i saloni di barbiere e di parrucchiere con oltre 9.600 imprese (+1,3%), ma a spingere la crescita negli ultimi cinque anni sono i servizi di manicure e pedicure (+41,5%), gli istituti di bellezza (+14,9%) e i centri per il benessere fisico (+11%).

Sport,  Fitness e trattamenti estetici, dunque, sono le attività predilette nel tempo libero, un trend in continua espansione. A livello provinciale, a guidare la classifica troviamo Napoli con 6.220 aziende. Seguono Salerno con 2.897, Caserta con 1.889, Avellino con 1.072 e Benevento con 806. Proprio queste ultime tuttavia risultano essere le province più dinamiche: +9,1% per Benevento e +7,5% per Avellino. A questo proposito un dato interessante riguarda la tecnologia, utilizzata da oltre la metà degli intervistati (51%) a servizio del proprio benessere per creare un piano di allenamento o per monitorare i progressi fatti. App dedicate (26%) e dispositivi da indossare (23%), in cima alle preferenze.

Sergio Del Vecchio

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui