Gruppo Parisi-Soleo sceglie Authentico per la tracciabilità delle filiere IGP in blockchain

0
44

Pistacchi, noci, mandorle e nocciole, sono considerati gli alleati perfetti per dimagrire con gusto, ma soprattutto per fare il pieno di sali minerali e vitamine essenziali per la salute e sono sempre più consigliati nelle diete. Ma come fare a riconoscere ed acquistare i prodotti migliori, quelli per esempio IGP e soprattutto Made in Italy? Per offrire uno strumento immediato e semplice da usare per scoprire  la provenienza dei prodotti e la tracciabilità della filiera ai propri clienti il Gruppo Parisi-Soleo, tra le aziende italiane leader nella produzione, trasformazione e commercializzazione di frutta secca IGP ha scelto di adottare le soluzioni di Authentico.

L’Italia, un tempo leader europea nella produzione di frutta secca, cerca di recuperare terreno nella classifica puntando soprattutto sulle filiere IGP. Il gruppo Parisi-Soleo sta sottoscrivendo contratti di rete in varie zone della penisola, come quello recente della filiera della Nocciola di Giffoni IGP, un importante accordo volto a rafforzare il made in Italy.  Non solo Nocciola Tonda di Giffoni ma anche filiera della Noce di Sorrento IGP e del Pistacchio verde di Bronte IGP. Tutte iniziative volte all’aumento della superficie coltivata e alla crescita della superficie media delle aziende agricole coinvolte.

Oggi i principali mercati di provenienza della frutta secca sono Stati Uniti (mandorle, noci e pistacchi), Turchia (nocciole) e Spagna (mandorle). Con Authentico il gruppo Parisi-Soleo ha deciso di rendere sempre trasparente al consumatore l’origine della materia prima anche quando non richiesto dalla normativa vigente.

Grazie ad Authentico l’azienda consentirà ai consumatori di verificare la provenienza della materia prima e per i prodotti italiani, di cui segue le filiere IGP, di ripercorrere il percorso della frutta dal campo alla tavola in virtù  della certificazione di filiera in blockchain.

“Le trasformazioni sociali e la rapida evoluzione tecnologica degli ultimi anni hanno restituito un nuovo consumatore, molto più maturo, consapevole ed esigente nei confronti dei prodotti che acquista, che considera la trasparenza un valore non più negoziabile. Per questo motivo abbiamo scelto Authentico come partner per avviare un percorso di tracciabilità di filiera sui prodotti IGP che lavoriamo per assicurare ai consumatori un nuovo livello di fiducia.” Queste le parole di Francesco Casillo, Presidente del Gruppo Parisi-Soleo.

Gli fa eco Giuseppe Coletti, co-founder e CEO di Authentico: “L’Italia ha un patrimonio agroalimentare eccezionale ma spesso non riusciamo a soddisfare le esigenze produttive di alcune filiere e siamo costretti a selezionare la migliore prima dall’estero. Bisogna aiutare i consumatori, che oggi più che mai pretendono materie prime italiane, a comprendere che l’Italia è anche il miglior trasformatore al mondo in campo alimentare, grazie a competenze, cultura e tradizione gastronomica millenaria che ci consentono, ad esempio, di produrre il miglior caffè espresso e la migliore cioccolata. La trasparenza circa l’origine della materia prima diventa una garanzia per i consumatori che possono scegliere consapevolmente i loro acquisti e Authentico da anni è vicino a loro per aiutarli a scoprire da dove viene il cibo che stanno per acquistare.”

Il commento di Giuseppe Moccia, direttore commerciale della Parisi,: “Siamo coscienti che la trasparenza di un brand ha un impatto diretto sulla costruzione della fiducia dei consumatori, ed inoltre, la scelta di certificare le nostre filiere italiane con Authentico, utilizzando la moderna tecnologia blockchain, ci ha fornito nuove opportunità di business con alcuni canali distributivi italiani ed esteri i quali favoriscono un ingresso privilegiato a quelle aziende che utilizzano sistemi di tracciabilità alimentare verificabili dai consumatori.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui