Fondi di investimento e strategie commerciali: la Bcc di Aquara vola a Bologna

0
12

EVENTO ORGANIZZATO DA CASSA CENTRALE-

C’era anche la Bcc di Aquara all’evento “Risparmio Gestito e Bancassicurazione 2019” tenutosi a Bologna per discutere di fondi di investimento e strategie commerciali di collocamento dei prodotti finanziari. Al meeting annuale di Finanza e Bancassicurazione ha preso parte il direttore generale Antonio Marino ed il consigliere delegato per i rapporti con il Credito Cooperativo Marco Galardo: durante l’incontro organizzato dal Gruppo Cassa Centrale, con Assicura Group e la Società di diritto lussemburghese Nord Est Asset Management, si è discusso dello sviluppo del modello di business delle Banche di Credito cooperativo al fine di andare incontro a soci e clienti, offrendo strumenti di risparmio capaci di coniugare assicurazione e investimento e di soddisfare diverse esigenze. L’evento ha visto la presenza oltre 450 partecipanti, provenienti dalle 84 Bcc del Gruppo e da altri istituti finanziari.

“La crescita del risparmio gestito e della bancassicurazione, rappresenta una delle priorità del nostro piano strategico, con l’obiettivo di garantire una proposta efficiente e competitiva nella gestione dei risparmi dei nostri soci e clienti. In un contesto di profondi mutamenti di scenario, di volatilità dei mercati e di forte concorrenza da parte dei nuovi soggetti del fintech, puntiamo ad offrire il miglior supporto possibile alle famiglie e alle piccole e medie imprese”, ha commentato Mario Sartori, Amministratore Delegato del Gruppo Cassa Centrale. “Le banche di credito cooperativo svolgono una funzione etica nei propri territori, con il sostegno al mondo economico e sociale, da sempre. Da qualche anno lo facciamo anche nel mondo della finanza e della previdenza, con strumenti che contribuiscono a creare un benessere economico e sociale alla collettività”, ha dichiarato nel corso dell’evento Enrico Salvetta, vice direttore generale di Cassa Centrale Banca e Ad di Assicura Group.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui