Cava de’ Tirreni: 15mila domande per 58 posti a tempo indeterminato

0
12

Con un budget di 1 milione e300 mila euro- di Sergio Del Vecchio-

Il Comune di Cava de’ Tirreni assume  e 15mila sono le persone che si sono messe in fila per consegnare la domanda. Il Comune, però assume solo  58 persone. Tante speranze in un momento di crisi lavorativa.  Vedere realmente tante persone in fila all’esterno dell’Ufficio Protocollo è stata una chiara cartina di Tornasole della situazione lavorativa nel Sud.

L’Amministrazione del sindaco Vincenzo Servalli sta infatti definendo un piano di assunzioni triennale per l’inserimento di 60 nuove figure entro il 2019 e quindi si  prevede l’assunzione entro il 2019, di almeno 60 nuovi impiegati, grazie ad un budget disponibile di quasi 1 milione e 300 mila euro, in aggiunta a 600mila euro disponibili per assunzioni per lavori flessibili.

Dal 2011 ad oggi, il numero dei dipendenti comunali è sceso causa pensionamenti dalle 360 unità ai 290, e nell’arco del 2017 questo numero dovrebbe scendere di altre 40 unità sempre per lo stesso motivo. Le assunzioni al Comune di Cava sono quindi un urgente necessità e rappresentano interessanti opportunità per giovani cittadini in cerca di occupazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui