A Salerno due collaborazioni retribuite per il progetto “Logobardi, Normanni:testimonianze storico monumentali”

0
80

I progetti inerenti il Servizio Civile Universale sono parte di un più ampio programma di intervento che risponde ad uno o più obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e riguarda uno specifico ambito di azione individuato tra quelli indicati nel Piano triennale 2020-2022 per la programmazione del servizio civile universale.

Le due unità assegnate alla Pro Loco Salerno Città Visibile APS, saranno impiegate nello svolgimento del Progetto “Longobardi, Normanni: testimonianze storico-monumentali”, che si ricollega idealmente alla storia del Principato dell’Opulenta Salernum e della Scuola Medica Salernitana, al fine di tutelare i beni legati a questa specifica realtà.

Gli assegnatari impegnati nel progetto “Longobardi, Normanni, testimonianze storico-monumentali” nel settore del Patrimonio Artistico e Culturale, devono essere in possesso del titolo di studio minimo di diploma di maturità ottenuto a conclusione del ciclo quinquennale dalla scuola secondaria di secondo grado.

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it entro le ore 14,00 di mercoledì 26 gennaio 2022.

Per facilitare la partecipazione dei giovani e, più in generale, per avvicinarli al mondo del servizio civile, è disponibile il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it che diretto proprio ai ragazzi, saprà orientarli e aiutarli a compiere la scelta migliore.

https://domandaonline.serviziocivile.it

• Posti Disponibili: 2

• Data di Scadenza: 26/01/2021

• Età: dai 18 ai 29 anni

• Durata: 12 mesi per 25 ore settimanali distribuite in 6 giorni

• Compenso: 444,30€/mese

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui