La BCC di Aquara sempre attiva sul territorio

0
11

Si è tenuta Sabato 24 Aprile una video lezione agli studenti della classe quinta dell’Istituto di Istruzione secondaria superiore “E. Corbino” di Contursi Terme, presieduto dalla Dott.ssa Mariarosaria Cascio.

Gli studenti dell’ultimo anno dell’indirizzo amministrazione, finanza e marketing, guidati dalla Prof.ssa Antonella Barletta, hanno partecipato alla lezione base di Economia Finanziaria in cui la nostra dipendente Claudia Verrone ha parlato delle Banche di Credito Cooperativo, i loro principi e la loro fondamentale attività sul territorio.

Il progetto “Alternanza scuola lavoro” a cui la BCC di Aquara ha aderito con una convenzione firmata dal Direttore Generale, Antonio Marino, offre agli studenti la possibilità di acquisire o rafforzare le competenze tipiche del percorso di studi prescelto spendibili nel mondo del lavoro. L’appuntamento è per sabato 8 maggio con una nuova lezione.

Il 26 Aprile invece si è svolto l’appuntamento on line della BCC di Aquara con i propri soci per la presentazione dei risultati raggiunti nell’anno 2020, in vista dell’Assemblea ordinaria del prossimo 9 Maggio.

Tanti i temi affrontati dal Direttore Generale Antonio Marino, dalla Responsabile dell’Ufficio Legale, Laura Lippiello, dal Responsabile dell’Ufficio Controlli, Simone Pepe, e dalla Vice Presidente, Lucia Baldino.

Nel corso del dibattito, al quale hanno partecipato attivamente diversi soci, si è sottolineato come la BCC di Aquara quest’anno abbia preferito “sacrificare” l’utile d’esercizio per essere più solida e perciò fare accantonamenti prudenziali pari al doppio di quelli fatti nel Bilancio 2019.

Inoltre, è stato orgogliosamente sottolineata la decisione di non fare cartolarizzazioni (vendite dei crediti deteriorati) per non fare mercimonio dei nostri clienti a società che si arricchiscono con questa finanza creativa, mentre si è preferito fare un congelamento dei crediti anomali (write –off) interamente svalutati e continuare l’azione di recupero senza “vendere” il  cliente.

Il 27 Aprile pomeriggio presso la sede amministrativa della BCC di Aquara a Capaccio Paestum si è svlto l’incontro con Augusto Strianese, storico socio della Banca nonché ex Presidente della Camera di Commercio di Salerno, ex presidente di Confindustria Salerno e della Salernitana Calcio 1919.

Augusto Strianese si è intrattenuto a lungo insieme al Direttore Generale, Antonio Marino e al Presidente, Luigi Scorziello.

Insieme hanno ricordato l’inaugurazione della filiale di Salerno 1, in Via Wenner nel 2010 e della Filiale di oliveto Citra nel 2005 a cui Strianese partecipò in qualità di presidente della Camera di Commercio di Salerno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui