Home Dal mondo Praga, sparatoria all’Università di Lettere, ucciso l’assalitore

Praga, sparatoria all’Università di Lettere, ucciso l’assalitore

0

di Antonietta Doria –

Cruenta la sparatoria che si è avuta presso la Facoltà di Lettere, Filosofia e Arte  dell’Università di Praga. Il fuoco sarebbe stato aperto da un cecchino che si trovava sul tetto della struttura. Si tratta di uno studente ceco di 24 anni David Kozak, che è stato ucciso dalla Polizia.

Almeno dieci i morti ed una trentina i feriti, di cui nove versano in una situazione grave.

Chiusa la Piazza Jan Palach e l’area circostante, il traffico è stato deviato.

Moltissime le persone che sarebbero ancora chiuse nella Facoltà mentre altre sono state fatte evacuare.

Tanta tensione e dolore per un gesto di follia che non si fa fatica a ritenerlo legato alla questione medio orientale.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version