Straordinario successo per Daniel Oren in Polonia

Marzo 24, 2019 0 Comments Cultura , Teatro 225 Views
Straordinario successo per Daniel Oren in Polonia

Il Direttore musicale dell’Arena di Verona Opera Festival e Direttore Artistico della Stagione Lirica del teatro Verdi di salerno il 28 Marzo a Tel Aviv con Tosca

Successo straordinario per il Maestro Daniel Oren che si è esibito per la prima volta in Polonia, al Silesian Music Hall di Katowice, portando in scena “Messa di gloria” di Giacomo Puccini. Una performance che “passerà senz’altro alla storia come un concerto straordinario, uno di quegli eventi musicali che, attesi per anni, riempiono le sale” si legge in una recensione pubblicata dalla rivista polacca Presto. “Daniel Oren è uno dei maggiori esperti al mondo dell’opera di Giacomo Puccini, ed è questo il motivo per cui vale la pena lasciarsi trascinare dalla sua personale interpretazione.

Alcuni pensano che diriga egregiamente, altri lo trovano piuttosto teatrale e sopra le righe. Eppure è ammirevole il risultato che raggiunge con la sua espressività. Non è l’ennesimo direttore che si limita a dirigere l’orchestra, no. Piuttosto Oren si immerge letteralmente nell’ orchestra, e torna a galla con quello che è meglio per il brano che sta eseguendo: una intera gamma di suoni e colori”. Per Oren non si è trattato solo di uno straordinario successo professionale: la Polonia è infatti la terra natia di sua madre: “Confesso che è stata una grandissima emozione potermi esibire nei luoghi dove affondano le mie radici – ha commentato Oren – Spero di poterci tornare molto presto per riabbracciare un pubblico attento e caloroso”.

Dopo una breve pausa, il direttore musicale dell’Arena di Verona Opera Festival e direttore artistico del Teatro Verdi di Salerno tornerà al suo amato Puccini: il 28 marzo, infatti, sarà a Tel Aviv, in Israele, per dirigere “Tosca” (Israeli Opera) con un cast d’eccezione. Sul palco ci saranno, tra gli altri, i soprano Iano Tamar e Tatiana Melnychenko, i tenori Gustavo Porta e Najmiddin Mavlyanov e il baritono Sebastian Catana. Maggio lo vedrà protagonista alla Royal Opera House di Londra con “Andrea Chènier” mentre a giugno porterà in scena al Teatro Massimo di Palermo “Pagliacci”.

Redazione SalernoNews24.it

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply