Domani si viaggia con Archeotreno Campania in attesa della BMT a Paestum

0
25

Passioni da vivere- di Antonietta Doria-

A Paestum a bordo di treni storici ?  Domani , 22 ottobre Archeotreno Campania” parte da Napoli, si ferma a Pietrarsa, San Giorgio a Cremano, Pompei e Paestum, a bordo di “Centoporte”, carrozze degli anni ’30 e “Corbellini”, carrozze degli anni ’50, trainate da una locomotiva elettrica degli anni ’60 in livrea d’origine. Da Napoli al Cilento, dunque, con lo sguardo rivolto alle bellezze storico- archeologiche della zona grazie al progetto della Regione Campania per valorizzare luoghi e paesaggi.

Intanto ci si prepara alla XX edizione  della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico che si terrà dal 26 al 29 ottobre 2017 nell’area adiacente al Tempio di Cerere (Salone Espositivo, Laboratori di Archeologia Sperimentale, ArcheoIncontri, ArcheoVirtual), nel Museo Archeologico Nazionale (Conferenze e Workshop con i buyers esteri) e nella Basilica Paleocristiana (Conferenze, Premi, ArcheoLavoro, Incontri con i Protagonisti). La Borsa si conferma un evento originale nel suo genere: sede dell’unico Salone espositivo al mondo del patrimonio archeologico e di ArcheoVirtual, l’innovativa mostra internazionale di tecnologie multimediali, interattive e virtuali; luogo di approfondimento e divulgazione di temi dedicati al turismo culturale ed al patrimonio; occasione di incontro per gli addetti ai lavori, per gli operatori turistici e culturali, per i viaggiatori, per gli appassionati.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui