“Diagnosi Conservazione e Valorizzazione del Patrimonio Culturale”- Prima giornata a Napoli

0
11

Il programma della prima giornata

Con i suoi tanti ed interessanti interventi si è conclusa oggi la prima giornata dell’ Ottavo Convegno Internazionale “Diagnosi Conservazione e Valorizzazione del Patrimonio Culturale”,  presso il  Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

Questi gli interventi:

L’apertura dei lavori, oggi, è stata a cura di Ciro Piccioli – Presidente AIES; Paolo Giulierini – Direttore del MANN; Elena Coccia – Presidente della Commissione Cultura del Consiglio Comunale; Aldo Petrucciani – Presidente Commissione Gestione Imprese della Cultura ODCEC NA; Biagio Naviglio – Presidente dell’Ordine dei Chimici della Campania; Luigi Campanella – Presidente Polo Museale Sapienza.
Per la Sessione Musei  Chairman: Luigi Campanella, I musei scolastici come struttura culturale decentrata “Hic et nunc. Churches and the 2016 earthquake in central Italy: from the emergency to the potentiality for a temporary re-use; Gessica Sferrazza Papa, Maria Adelaide Parisi: Tre linguaggi nei musei: l’esempio delle superfici di “Leonardo”; Sandra Lucente, Luciano D’Alessio.
Per quanto riguarda la Sessione Poster in Contemporanea con Paolo Giulierini: la valorizzazione del MANN, Ornella Falco, Ciro Piccioli :Web reputation dei musei italiani: il caso Capodimonte; Antonio Scognamiglio, Emilio De Cesare et al. Per Approfondimenti all’interno del Museo “Studi sul Salone della Meridiana del MANN” con dimostrazione pratica nel Salone Storico; Giovanni Alaimo: La Chimica nelle Pittura Parietale Pompeiana; Ciro Piccioli, Paolo Arcari, Gaetano Corso. Di pomeriggio l’approfondimento tecnico :Indiana University e Galleria degli Uffizi: la digitalizzazione della collezione archeologica, Cristiana Barandoni.
Sessione Tecnologie dei Beni Cultural Chairman: Renato Olivito, Seismic vulnerability assessment of historical Masonry Church; Renato Olivito, Rosamaria Codispoti et al.Evaluation of alternative binders for easel paintings fillings: physical and mechanical characterization of various filling mixtures
Silvia Fioravanti et al. :Teoria e tecnica di alcuni sistemi di contenimento elastico nei dipinti su tavola; Daniele Avanzati, Roberto Saccuman et al.; La diagnostica applicata ai beni monumentali: ottimizzazione delle scelte progettuali e benefici economici; Eduardo Caliano, Nicolino Messuti et al.On the use of thz waves to characterize bacteria attacks on Carrara’s marble : Milena Rossano, Michele Macchiarola et al.;Nanostructured TiO 2 coatings for the protection of carbonatic stones. Giovanni Predieri, Angelo Montenero: Experimentation of a system for the treatment and maintenance of biological growth in archaeological sites; Paola Cennamo, Marta Ebbreo et al.
Per la sessione Poster in Contemporanea:Thermographical investigations in architectural survey. A contribution to knowledge of materials and construction techniques; Antonio Agostino Zappani :Termografia e gis per analizzare un’opera d’arte. Laura Baratin, Elvio Moretti et al. : Mensiocronologia dei solai in legno a Napoli e in terra di lavoro (XVI-XIX secolo);  Luigi Guerriero, Nicola Chiacchio :Alteration and deterioration of natural stone materials: artificial aging as a tool of knowledge Federica Fernandez, Silvia Germinario.
Per la Sessione tesi di dottorato: Mechanical and physical-chemical characterization of fictile tubules bricks: static tests on scale models and numerical analysis. Carmelo Scuro :Application of FRP materials on architectural elements in historical masonry con Alessandro Tedesco.

Redazione SalernoNews24.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui